1,1 miliardi di dollari ad Honeywell per i motori dell’Abrams

0
520
Marines from 1st Tank Battalion, Twentynine Palms, California, load a Honeywell AGT 1500 gas turbine engine an M1A1 Abrams tank engine back into the tank at Camp Coyote, Kuwait during Operation ENDURING FREEDOM.

Il Pentagono ha assegnato a Honeywell un contratto dal valore di 1,1 miliardi di dollari per la produzione ed il supporto dei motori AGT1500 impiegati sugli Abrams dell’U.S. Army, della Guardia Nazionale ed, ancora per poco, del Corpo dei Marines.

L’AGT1500 è un motore a gas in grado di erogare una potenza di 1.500 hp e 3764 Nm di coppia a 3.000 giri impiegato sull’M1 Abrams a partire dagli anni 80′.

Ha accumulato oltre 40 milioni di miglia percorse negli ultimi 25 anni.

L’aggiornamento del motore è parte del programma TIGER iniziato nel 2007 per prolungare la vita operativa dei motori. Nel 2010 la Honeywell ha ricevuto un contratto da 1,5 miliardi di dollari per effettuare le modifiche su diverse centinaia di motori.

Un contratto era stato siglato nell’ottobre 2018 per la produzione di alcune parti dell’AGT1500 per un valore di 37,7 milioni di dollari.

Immagine di copertina: Marines from 1st Tank Battalion, Twentynine Palms, California, load a Honeywell AGT 1500 gas turbine engine an M1A1 Abrams tank engine back into the tank at Camp Coyote, Kuwait during Operation ENDURING FREEDOM.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui