venerdì, Luglio 30, 2021

30 Pandur Evolution 6×6 per l’Esercito austriaco

-

La General Dynamics European Land Systems (GDELS) ha ricevuto un ordine da parte del Ministero della Difesa austriaco per la produzione di 30 APC Pandur 6×6 Evolution (Evo).

Le consegne dovrebbero avere luogo tra il 2022 ed il 2023.

L’Austria ha introdotto in servizio il Pandur a partire dal 1996 con 71 mezzi (Pandur I) per poi ordinare un lotto di 34 Pandur EVO nel 2016 per 105 milioni di euro.

Il Pandur Evo è una versione aggiornata del Pandur I dotata di maggiore protezione ed un motore più potente ora in grado di erogare 455 hp.

L’armamento è composto da una 12,7×99 mm M2NV ed una 7,62×51 mm ESLAIT.

L’interno del mezzo può essere velocemente “convertito” da APC (Armored Personnel Carrier) a CASEVAC (Casualty Evacuation) grazia all’approccio modulare.

Il mezzo era stato originariamente sviluppato dal conglomerato Steyr-Daimler-Puch con sede a Steyer per poi passare nel 2003 alla General Dynamcs ora parte di General Dynamics European Land Systems (GD ELS).

Il Vice Presidente International Business & Services,Dott. Thomas Kauffmann, ha affermato:

“Siamo veramente orgogliosi di esserci aggiudicati questo importante contratto. La cooperazione con le Forze Armate austriache è eccellente e sottolinea la grande soddisfazione con i nostri prodotti. Inoltre questo ordine, assicura migliaia di posti di lavoro con il valore aggiunto austriaco. Vogliamo ringraziare le Forze Armate austriache per l’alto livello di confidenza in noi ed i nostri veicoli. L’Austria è uno dei nostri mercati di casa ed è un partner affidabile, siamo pienamente impegnati a consegnare questi mezzi rispettando i costi, la qualità ed i tempi“.

La GDELS-Steyr ha costruito più di 3.000 veicoli corazzati sia ruotati che cingolati con oltre 800 Pandur in servizio nel mondo di cui oltre 500 tra paesi NATO.

Immagini: GDELS

Ultime notizie

La Marina Militare di Taiwan ha ricevuto la prima corvetta classe Tuo Chiang, la ROCS Ta Chiang (PGG-619).In realtà...
Gli Alpini del 4° Reggimento paracadutisti "Ranger" hanno effettuato una campagna di lanci sull'Altopiano di Siusi davanti a centinaia...
Raytheon Intelligence & Space, un'azienda di Raytheon Technologies, si è aggiudicata un contratto del valore di 8,8 milioni di...
Il Ministero della Difesa del Regno Unito ha assegnato al consorzio incaricato del programma Tempest un contratto del valore...

Da leggere

Procede il programma OMFV del US Army volto a dare un sostituto al IFV M2 Bradley

L'US Army ha selezionato le imprese che prenederanno parte...