sabato, Ottobre 16, 2021

Testato con successo l’Arrow-2 israeliano

-

Israele e gli Stati Uniti hanno testato il sistema missilistico Arrow-2 contro un bersaglio rappresentato da un missile balistico.

Il lancio è stato effettuato con successo e l’intercettore ha distrutto il bersaglio, un missile Sparrow.

L’esercitazione si è tenuta nella parte centrale di Israele ed è stata condotta dalla IAI in collaborazione con The Israel Missile Defense Organization (IMDO) e la statunitense Missile Defense Agency (MDA).

Il test ha permesso di valutare l’abilità dell’Arrow-2, attualmente in uso ad Israele, di distruggere le minacce presenti e future.

I missili a lungo raggio rappresentano infatti una serie minaccia per Tel Aviv dato che l’Iran sta sperimentando diverse soluzioni in questo campo anche armati di testate non convenzionali.

Sparrow

Lo Sparrow (da non confondersi con l’AIM-7 Sparrow) è un missile sviluppato dalla Rafael per testare i sistemi Arrow. E’ declinato in tre differenti versioni in modo da simulare i missili MRBM iraniani: Black (simula lo Scud-B), Blue (Scud-C/D) e Silver (Shihab). Le versioni Blue e Silver sono dotate di un veicolo di rientro e possono simulare l’impiego di testate non convenzionali.

Arrow-2

Arrow 2 launch in February 2011.
Arrow-2 in fase di lancio
By United States Missile Defense Agency, Public Domain, Link

L’Arrow 2 è in servizio dal 2000 per intercettare i missili della famiglia “Scud”. Il sistema è stato sviluppato nel corso degli anni con cinque versioni.

Coverage of Israel provided by two Arrow 2 batteries, derived from their published locations (Palmachim, Ein Shemer) and range (90–100 km).
Copertura assicurata dai sistemi Arrow-2

L’ultima, la Block-5, include una completa rivisitazione dei sistemi di comando e controllo, sensori,etc. in grado di estendere del 50% le capacità difensive rispetto alle generazioni precedenti.

L’Arrow è pare integrante del sistema di difesa israeliano che si basa su diversi livelli: Iron Dome, Magic Wand, Arrow-2 e Arrow-3.

Immagine di copertina (repertorio): An Arrow anti-ballistic missile interceptor is launched from its mobile platform during a joint Israel/United States developmental test at the Point Mugu Sea Range, Calif. This was the second in a series of tests following a previous successful test in which a target that represents a real threat to Israel was intercepted and destroyed. The test was part of the on going Arrow System Improvement Program.

Ultime notizie

L'U.S. Army Sentinel A4 Program Office ha assegnato un contratto con procedura velocizzata a Lockheed Martin per iniziare la...
Il cantiere navale francese OCEA ha confermato l'ordine da parte della Marina della Nigeria per una seconda unità idrografica.La...
Russia e Cina hanno pesantemente criticato la nuova alleanza tra Stati Uniti, Regno Unito e Australia (AUKUS) affermando che...
La DGA (Direzione Generale degli Armamenti francese) ha assegnato a Naval Group il contratto  per la progettazione preliminare e...

Da leggere

Incidente per MH-60R della RAN nel Mare delle Filippine

Un elicottero Sikorsky MH-60R Seahawk della Royal Australian Navy...

Thales Australia per il supporto dei siluri leggeri MU90 della RAN

Thales Australia accoglie con favore l'annuncio da parte del...