fbpx

A breve la Polonia riceverà otto elicotteri AH-64E dagli Stati Uniti

In occasione della visita negli Stati Uniti, il Ministro della Difesa Nazionale nonché vice Primo Ministro della Polonia Mariusz Błaszczak ha confermato che, a breve termine, saranno consegnati otto elicotteri da combattimento AH-64E Apache da parte degli Stati Uniti.

La detta misura è stata assicurata dal Segretario alle Difesa degli Stati Uniti Lloyd J. Austin III; gli elicotteri in questione saranno trasferiti dalle disponibilità del US Army.

Questi AH-64E precederanno l’arrivo dei 96 Apache ordinati dalla Polona per permettere alle Forze Armate Polacche di impratichirsi ed addestrarsi sul nuovo elicottero da combattimento statunitense, oltre a costituire una forza di prima risposta.

A tal fine l’addestramento dei piloti e dei tecnici polacchi inizierà tra poche settimane negli Stati Uniti presso le strutture addestrative del US Army ed i primi Apache saranno trasferiti in Polonia, nella regione orientale, nei primi mesi del prossimo anno.

Un provvedimento analogo è stato deliberato dagli Stati Uniti per i carri armati M1 Abrams, con 28 esemplari di M1A2 dell’US Army inviati in Polonia per addestrare gli equipaggi e formare la dotazione iniziale, in attesa della consegna dei 250 esemplari di M1A2 SEPv3 ordinati.

Nelle intenzioni polacche vi è ricreare lo stesso schema operativo dell’US Army in cui cooperano M1 Abrams, AH-64 Apache, lanciarazzi multipli HIMARS sotto la copertura assicurata dai Patriot PAC-3 nell’ambito del Integrated Air and Missile Defense Battle Command System (IBCS).

Nell’ambito del programma dei 96 Apache saranno fortemente interessate le industrie polacche che parteciperanno all’allestimento degli elicotteri con il trasferimento di tecnologie da parte di Boeing, oltre ad assicurarne la manutenzione ed il supporto tecnico.

Foto @US Army

 

Articolo precedente

Il Crossbow di Elbit Systems

Prossimo articolo

Gli UAS/UCAV TB2 turchi consegnati al Kosovo

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie