fbpx

A dicembre sarà svelato il nuovo bombardiere statunitense B-21

Northrop Grumman Corporation, in collaborazione con la US Air Force, svelerà il B-21 Raider durante la prima settimana di dicembre presso la struttura dell’azienda a Palmdale, in California.

La presentazione del B-21 Raider sarà un momento storico, fornendo una visione esclusiva del velivolo B-21.

Il B-21 è il velivolo militare più avanzato mai costruito ed è un prodotto di innovazione pionieristica ed eccellenza tecnologica“, ha affermato Doug Young, vicepresidente del settore e direttore generale, Northrop Grumman Aeronautics Systems. “Il Raider mette in mostra la dedizione e le capacità delle migliaia di persone che lavorano ogni giorno per consegnare questo aereo.

Dall’aggiudicazione del contratto nel 2015, Northrop Grumman ha riunito un team nazionale per progettare, testare e costruire gli aerei d’attacco più avanzati del mondo. Il B-21 è un prodotto delle pratiche pionieristiche di ingegneria digitale di Northrop Grumman e delle tecniche di produzione avanzate insieme a una rivoluzionaria tecnologia stealth.

Northrop Grumman è orgogliosa della nostra partnership con la US Air Force mentre forniamo il B-21 Raider, un velivolo di sesta generazione ottimizzato per operazioni in ambienti altamente contestati”, ha affermato Tom Jones, vicepresidente e presidente aziendale, Northrop Grumman Aeronautics Systems .

Sei velivoli di prova B-21 sono in varie fasi dell’assemblaggio finale a Palmdale, in California. Northrop Grumman e la US Air Force hanno confermato a maggio che il primo volo del B-21 è previsto per il 2023. I tempi effettivi del primo volo si baseranno sui risultati dei test a terra.

Fonte ed immagine Northrop Grumman

Articolo precedente

Cerimonia di consegna delle nuove “aquile” a Lecce

Prossimo articolo

Ammodernamento del carro armato Ariete

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ultime notizie