A Lockheed Martin un contratto per il supporto iniziale degli F-35 Lotto 16

0
141

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha ampliato un contratto già in essere con Lockheed Martin, aggiungendo circa 400 (397,7) milioni di dollari per l’iniziale supporto tecnico degli F-35 Lightining II Lotto 16 di produzione.

Quest’ampliamento contrattuale permetterà l’acquisizione di parti di rispetto e l’approvvigionamento di kit pezzi di ricambio per il supporto iniziale a livello globale degli F-35 Lotto 16 dei servizi statunitensi (USAF, US Navy ed USMC), dei Paesi partecipanti al programma JSF e dei clienti FSM.

I lavori relativi tale commessa saranno eseguiti a Fort Worth, in Texas, e dovrebbero essere completati entro il mese di dicembre del 2024.

Il Naval Air Systems Command con sede a Patuxent River nel Maryland è la stazione appaltante che gestisce questo contratto.

Foto Royal Australian Air Force

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui