fbpx

A Sabca MRO la manutenzione di ottanta F-16 dell’USAF

L’USAF affida ancora una volta a Sabca MRO la manutenzione dei suoi 80 F-16 sul suolo europeo. Questo contratto conferma Sabca MRO a Charleroi come centro di competenza per gli F-16 in Europa e fornirà posti di lavoro per i prossimi 10 anni.

Sabca MRO è incaricata dal 2001 della manutenzione della flotta europea F-16 dell’Aeronautica Militare degli Stati Uniti (USAF). Grazie all’esperienza acquisita nella manutenzione degli F-16 dell’Aeronautica Belga sin dagli anni ’70 e alle prestazioni sulla flotta statunitense è riuscita ad aggiudicarsi questo contratto. Il sito Charleroi MRO si pone come un centro di eccellenza e un riferimento sul mercato.

Il contratto include la manutenzione programmata e non programmata degli F-16, un programma per estendere la vita del velivolo da 8.000 a 12.000 ore di volo e supporto tecnico per gli F-16 “di base” in tutta Europa. La durata del contratto è di cinque anni ed è rinnovabile per altri cinque anni.

Il contratto rappresenta un fatturato stimato di circa $ 250 milioni e più di 100 posti di lavoro diretti a Charleroi e su basi in tutta Europa per 10 anni.

Fonte Sabca MRO

Articolo precedente

In Australia eseguito il primo volo dal Boeing Loyal Wingman Uncrewed Aircraft

Prossimo articolo

La difesa aerea in Occidente: sfide e problemi

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ultime notizie