fbpx

A.ST.I.M. fornirà il sistema di Comando e Controllo TALON® per 36 Veicoli Blindati Anfibi destinati alla Marina Militare Italiana

A.ST.I.M., azienda guidata da Maurizio Minghelli, ha comunicato di aver firmato un contratto con Iveco Defence Vehicles nell’ambito del programma VBA.

Talon® sarà il sistema di comando e controllo installato sul nuovo veicolo blindato anfibio VBA costruito da Iveco Defence Vehicles (IDV). Il blindato andrà a costituire un elemento di spessore nella Forza di Proiezione dal Mare sostituendo gradualmente gli AAV-7.

La firma del contratto VBA con Iveco Defence Vehicles, del valore di circa 30 milioni di Euro, segna l’inizio di una nuovo percorso di crescita per A.ST.I.M., leader nella produzione di sistemi di missione nell’ambito dual-use, grandi emergenze e difesa. La commessa, che rappresenta uno dei programmi di maggiore importanza per l’azienda guidata da Maurizio Minghelli, la vedrà coinvolta fino a fine 2035 nelle attività di fornitura del sistema Talon®, prima sui 2 prototipi e successivamente sui 34 esemplari di serie, e relativo supporto logistico, destinati alla Marina Militare Italiana (MMI).

Talon® è fra i più moderni sistemi di comando e controllo di tipo BMS (Battlefield Management System) con capacità di navigazione terrestre e navale completamente integrate; in grado di condividere a livello di coalizione scenari tattici completi e multi-dominio, rappresenta quindi la soluzione ideale per la gestione delle operazioni di infiltrazione ed esfiltrazione, acquisizione obiettivi, targeting (DaCAS – DaARTY – DaNFS), scorta, peacekeeping e molto altro ancora. Il sistema è modulare, scalabile e basato su una architettura di tipo net-centrico, in grado di integrare sensori, sistemi d’arma e di comunicazione di ultima generazione.

Il programma VBA, menzionato dal Documento Programmatico Pluriennale 2023-2025, è finalizzato al rinnovamento della linea dei mezzi anfibi da combattimento, capaci di proiezione autonoma dalle Unità navali anfibie sino a terra e di prosecuzione in profondità della manovra. Secondo il DPP 2023-2025, nel corso di quest’anno il progetto è finanziato con una prima tranche di 6 milioni di Euro che si protrarranno fino al 2034 con un importo complessivo di 491 milioni di Euro.

I VBA, in versione Troop Carrier caratterizzati dalla presenza di una RWS in calibro 12,7×99 mm, andranno a costituire l’ossatura della componente da sbarco della Brigata Marina San Marco della Marina Militare Italiana. Talon® conferirà ai veicoli del reparto la necessaria versatilità d’impiego integrandosi perfettamente con i mezzi organici di nave Trieste L-9890 (GIS, LC23, Combat Boat) sui quali è presente SeaGuardian® TMS NSOF MK4 che con Talon® condivide la medesima architettura ed il framework THERMONAV®, garantendo così massima interoperabilità, comunanza logistica e di addestramento.

Fonte A.ST.I.M. Srl

Foto @ARES Osservatorio Difesa

Latest from Blog

Ultime notizie