fbpx

Abu Dhabi Aviation amplia la sua flotta di AW139 per trasporto offshore con un ordine per ulteriori sei elicotteri

Leonardo ha annunciato oggi la firma di un contratto per l’acquisto di sei elicotteri AW139 da parte dell’operatore Abu Dhabi Aviation (ADA). Gli elicotteri sono previsti in consegna tra il 2024 ed il 2026 e saranno impiegati in missioni di trasporto offshore, espandendo ulteriormente la flotta AW139 di ADA a supporto dell’industria energetica. Queste ultime unità consentiranno inoltre ad ADA di adeguarsi ai più recenti standard delle linee guida del settore Oil&Gas.

Gian Piero Cutillo, Managing Director di Leonardo Helicopters, ha dichiarato: “Questo contratto rafforza ulteriormente la collaborazione tra Leonardo e ADA, una partnership cresciuta costantemente negli anni, sia in termini di piattaforme di ultima generazione che di servizi avanzati di assistenza al cliente. Inoltre, conferma nuovamente l’AW139 come elicottero di riferimento nella sua categoria nell’industria energetica del Medio Oriente ed a livello mondiale”.

La strategia della flotta è molto importante per i progetti futuri di ADA. L’acquisto di questi nuovi AW139 assicurerà ad ADA di disporre di elicotteri all’avanguardia per supportare la nostra continua crescita nel settore”, ha affermato Abu Dhabi Aviation.

Leonardo e ADA collaborano da oltre 15 anni. L’operatore ad oggi ha acquisito un totale di 33 elicotteri, la maggior parte dei quali sono AW139. Nel 2022, come ulteriore prova della solida collaborazione e fiducia nelle crescenti capacità dei modelli di Leonardo, ADA ha firmato un contratto per tre AW139, il primo dei quali è stato già consegnato ed i restanti due previsti in consegna nella primavera di quest’anno. Negli ultimi anni ADA ha, inoltre, introdotto in linea anche l’AW169 che ha rappresentato il miglior complemento possibile all’AW139 sfruttando i vantaggi unici della AWFamily: stessa filosofia di design ed ultimi standard di certificazione e sicurezza. ADA ha recentemente anche raggiunto il traguardo delle 10.000 ore di volo con la propria flotta di elicotteri Leonardo nell’ultimo anno, ed entro la prossima estate si avvicinerà a un totale di 100.000 ore.

La flotta di elicotteri Leonardo di ADA beneficia da circa 10 anni di servizi completi di supporto localizzato, manutenzione e revisione, e successivamente anche di capacità di addestramento e simulazione, grazie alla costituzione della joint venture AgustaWestland Aviation Services negli Emirati Arabi Uniti (UAE).

Abu Dhabi Aviation, fondata nel 1976, è il più grande operatore commerciale di elicotteri nella regione MENA. Possiede una flotta di quasi 60 aeromobili, tra cui più di 50 elicotteri e diversi aerei. Opera aeromobili per diverse istituzioni. Ha vinto numerosi premi aeronautici internazionali. Ha conseguito il traguardo di più di 1.000.000 di ore di volo. ADA è stato il primo operatore aereo ad ala rotante certificato negli Emirati Arabi Uniti dal 1976. E’ il principale operatore e manutentore di elicotteri nella regione MENA, conduce operazioni on-shore e off-shore, servizi EMS, trasporto VIP e molti altri servizi di aviazione negli Emirati Arabi Uniti ed in tutto il mondo. ADA è anche un centro di manutenzione, riparazione e revisione di Leonardo.

Abu Dhabi Aviation ha costituito una propria unità operativa dedicata alla simulazione al fine di soddisfare le esigenze addestrative di clienti negli Emirati Arabi Uniti e nella regione mediorientale e nordafricana. I clienti mediorientali potranno utilizzare tale struttura per l’addestramento in alternativa all’uso di strutture europee. Al fine di favorire un’ulteriore espansione, Abu Dhabi Aviation ha costruito un edificio separato dedicato alla simulazione ed evolverà verso un modello di centro addestrativo internazionale. Questo consentirà di realizzare un diverso modello di servizio, impiegare diversi piloti per vari tipi di velivolo ed aiutare le società a soddisfare le esigenze dei propri clienti.

Fonte e foto @Leonardo/Press Office-Media Hub

Articolo precedente

Sistemi ATC di Leonardo per ottimizzare la gestione dello spazio aereo somalo

Prossimo articolo

THC espanderà la flotta di elicotteri AW139 per potenziare i servizi SAR, EMS e di trasporto corporate in Arabia Saudita

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie