domenica, Dicembre 5, 2021

L’US Army vuole accelerare la consegna dei primi radar Sentinel A4

-

L’U.S. Army Sentinel A4 Program Office ha assegnato un contratto con procedura velocizzata a Lockheed Martin per iniziare la produzione di cinque sistemi radar aggiuntivi sviluppati specificamente per rilevare e identificare missili da crociera, sistemi aerei senza equipaggio, velivoli ad ala rotante e ad ala fissa, razzi, proiettili di artiglieria e di mortaio in arrivo. L’US Army provvederà ad impiegare questi radar per valutare le operazioni dei nuovi Sentinel A4 che dovrebbero essere consegnati entro la fine del 2022.

Il primo radar Sentinel A4 è stato completato ad agosto, cinque mesi prima del previsto

Anche se il contratto iniziale Sentinel A4 per 18 radar è stato assegnato solo due anni fa, il team Sentinel A4 ha già completato la produzione del primo sistema A4 questa estate. Lockheed Martin ha eseguito un programma completo di sviluppo radar, compresi i tradizionali eventi del processo di progettazione, la maggior parte dei quali è stata completata durante le rigorose condizioni COVID-19, in quel breve lasso di tempo. I primi cinque sistemi del contratto originale dovrebbero essere consegnati all’US Army nel marzo 2022.

Il contratto da 281 milioni di dollari per sviluppare il sistema Sentinel A4 è stato assegnato a Lockheed Martin nel settembre 2019. Il nuovo radar di difesa aerea e missilistica fornirà una migliore capacità in ambienti contestati contro missili da crociera, sistemi aerei senza equipaggio, velivoli ad ala rotante e ad ala fissa, compresi droni (C-UAS), e contro razzi, artiglieria e mortai (C-RAM). Ciò include capacità avanzate di sorveglianza, rilevamento e classificazione per proteggere le formazioni di manovra dell’US Army.

Il Sentinel A4 è un radar multi-missione trasportabile e rapidamente rischierabile che può operare in ambienti RF contestati e fornire la capacità allo stato dell’arte di rilevare e tracciare le minacce. Lo fa grazie ad un’architettura di sensori completamente digitale e software-defined, consentendo di mantenere una sorveglianza continua durante tutta la missione.

Fonte e foto Lockheed Martin

Ultime notizie

Le Forze Armate Serbe acquisteranno nuovi sistemi di difesa aerea Pantsir-S2 di fabbricazione russa. Questo è quanto annunciato dal Ministro...
La Defense Logistics Agency (DLA) ha stipulato un'opzione contrattuale da 316 milioni di dollari per i moduli GPS (M-Code...
Alla presenza del Ministro della Difesa di Ankara, Hulusi Akar, il cannone 76/62 prodotto dall'azienda turca MKE ha effettuato...
Forsvarsmateriell o Norwegian Defence Materiel Agency ha siglato con la compagnia privata statunitense Draken International un contratto per la cessione...

Da leggere