domenica, Dicembre 4, 2022

Ad Ankara esercitazione multinazionale per Forze Speciali

Nella regione di Ankara, capitale della Turchia, si è svolta un’esercitazione multinazionale per operatori delle Forze Speciali.

L’esercitazione denominata “Eternal Fraternity-I United Special Forces Military Exercise” ha visto all’opera team della Turchia, Azerbaijan, Kazakistan, Uzbekistan, Qatar e Pakistan.

Trattasi di Paesi che hanno stretti rapporti economici, finanziari e militari con la Turchia.

Il Comando delle forze speciali turche Özel Kuvvetler Komutanlığı – OKK è stato istituito nel 1992 a livello di Brigata e risponde direttamente al Capo di Stato Maggiore della Difesa.

I membri operativi dell’OKK sono duramente addestrati e accumulano esperienza bellica in operazioni reali tra Siria, Iraq ed altri Teatri Operativi dove è presente la Turchia.

L’ OKK ha a sua disposizione un Gruppo Speciale Aviazione che può supportare gli operatori h24 in ogni condizione di tempo e di luce.

Fonte e foto Ministero della Difesa Turco

CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI