fbpx

Adaptive Hussars 2023 in Ungheria per la NATO

Il Gruppo Tattico Multinazionale della NATO in Ungheria ha testato le sue capacità di combattimento a fianco delle Forze di Difesa Ungheresi in occasione dell’esercitazione “Adaptive Hussars 2023”.

Durante l’esercitazione, le truppe di Croazia, Ungheria, Italia e Turchia si sono esercitate nel dispiegamento rapido di forze meccanizzate su terreni difficili nonché in attività a fuoco a livello di plotone.

I genieri da combattimento ungheresi hanno costruito un ponte impiegando pontoni sul fiume Tibisco, consentendo ai veicoli corazzati e ad altri mezzi di attraversarlo rapidamente e di dirigersi verso i loro obiettivi.

Questi “attraversamenti umidi” sono complicati e richiedono molta manodopera, ma sono essenziali affinché le forze della NATO rimangano mobili, agili ed in grado di rispondere rapidamente alle crisi.

Per il gruppo di battaglia guidato dall’Ungheria – una delle quattro nuove formazioni istituite in seguito all’invasione dell’Ucraina da parte della Russia – “Adaptive Hussars” ha rappresentato la sfida più grande, in quanto nuovo gruppo tattico multinazionale della NATO, questa esercitazione è stata un test cruciale delle sue capacità e prontezza operative.

Il team da combattimento del Battaglione infatti ha iniziato ad operare in Ungheria nel settembre dello scorso anno è le unità italiane, croate ed ungheresi sin da subito hanno iniziato ad operare insieme in Ungheria in stretta collaborazione nel settembre dello scorso anno per dimostrare la capacità di interoperabilità raggiunta attraverso la formazione e le attività congiunte, assimilando le reciproche capacità e procedure di combattimento nonché i diversi aspetti logistici.

Per l’Ungheria le cui Forze di Difesa sono in fase di profondo ammodernamento e potenziamento, stante la grave crisi internazionale in corso innescata dalla guerra tra Russia ed Ucraina, è assolutamente necessario dimostrare che il Paese è pronto a difendersi e che la sovranità del Paese così come il confine orientale dell’Alleanza sono tutelati dalle forze NATO in caso di qualsiasi tipo di minaccia.

Adaptive Hussars 2023 è stata la più grande esercitazione militare in Ungheria degli ultimi 30 anni, con oltre 5.000 uomini coinvolti.

Fonte e foto @NATO

Latest from Blog

Ultime notizie