Advanced Fire Control Device Thermal Imager per il Carl Gustaf M4

0
195

Senop Oy, una filiale di Millog LTD e parte di Patria Group, ha intrapreso una missione in stretta collaborazione con Saab per rispondere rapidamente alle esigenze degli utenti Carl-Gustaf in tutto il mondo sviluppando l’Advanced Fire Control Device Thermal Imager (AFCD TI) per Carl-Gustaf M4, noto anche come M3E1 negli Stati Uniti e sistemi d’arma portatili multiruolo M3.

Dopo tre anni di intenso programma di sviluppo, Senop segna l’ultimo salto tecnologico introducendo il primo sistema antincendio completamente integrato con capacità operativa 24 ore su 24, 7 giorni su 7 in un’unica soluzione conveniente con usabilità ottimizzata.

L’AFCD TI è un mirino intelligente che garantisce un’eccellente probabilità di successo al primo round di bersagli fissi e mobili utilizzando i parametri del mirino e del sistema d’arma.

Il mirino è dotato di calcolatrice balistica, telemetro laser e sia una telecamera diurna che una termocamera nello stesso involucro.

Sia la telecamera diurna che la termocamera sono dotate di ingrandimento 3x e zoom digitale 2x.

Il requisito principale per un sistema di controllo del fuoco è la capacità di aumentare la probabilità di successo al primo round, diminuire il tempo di ingaggio e ridurre al minimo la fonte degli errori di mira. Con AFCD TI, l’operatire misura semplicemente la distanza dal bersaglio premendo un pulsante e seguendo il bersaglio in movimento da due a quattro secondi, visualizzando automaticamente il mirino che appare sul display. 

Tutti i calcoli in AFCD sono eseguiti automaticamente utilizzando la velocità angolare, le caratteristiche delle munizioni, l’angolo del terreno, la temperatura del propellente e l’altitudine sul livello del mare. L’operatore può anche impostare manualmente la distanza dall’area di ingaggio e quindi il sistema funziona in modo totalmente passivo.

AFCD TI è il sistema di mira integrato per Carl-Gustaf più leggero sul mercato. Il dispositivo pesa solo 1,5 kg ed è progettato e realizzato per soddisfare i più elevati requisiti di usabilità anche per resistere a trattamenti gravosi e condizioni difficili come quelle tipiche dell’ambiente artico.

Fonte Senop-Patria Group

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui