domenica, Agosto 1, 2021

Aerei cinesi entrano da due giorni consecutivi nella ADIZ di Taiwan

-

Il Ministro della Difesa Nazionale di Taiwan ha rilasciato pubblicamente le foto delle incursioni di aerei dell’Aeronautica cinese all’interno della Zona di Identificazione Area (ADIZ).

E’ da due giorni consecutivi che caccia e pattugliatori di Pechino si avvicinano all’isola arrivando a circa 160 km dalla costa.

La Cina afferma che queste operazioni di routine indicano la propria determinazione nel mantenimento della sovranità nazionale.

I velivoli coinvolti in queste escursioni sono caccia Sukhoi Su-30, Chengdu J-10A e velivoli da pattugliamento marittimo KQ-200 (basato sullo Shaanxi Y-8).

Ad agosto gli F-16 di Taiwan hanno intercettato oltre 20 aerei cinesi. L’attività intensa è stata notata anche dai “plane spotter” che hanno fotografato più volte i Falcon pesantemente armati con missili AIM-120.

Il Presidente Tsai Ing-Wen ha avvisato che il rischio di un conflitto “accidentale” stanno crescendo a causa della tensione nel Mar Cinese Meridionale e attorno Taiwan e che è importante mantenere le comunicazioni per ridurre questa eventualità.

Foto

Immagini: Ministero della Difesa Nazionale di Taiwan

Ultime notizie

Il Dipartimento di Stato di Washington ha dato parere favorevole ad una possibile vendita militare straniera (FMS) al Governo Israeliano...
Saab ha firmato un contratto con l'Ufficio federale tedesco per le attrezzature, la tecnologia dell'informazione e il supporto in...
Il 30 luglio 2021 è avvenuto il primo della nuova versione Integrated Functional Capability Four (IFC-4) del drone HALE...
Il velivolo simulatore in volo variabile NF-16D (VISTA) è stato rinominato come X-62A, a partire dal 14 giugno 2021.Il...

Da leggere

Consorzio PGZ-Miecznik per tre fregate per la Marina polacca

Il consorzio PGZ-Miecznik si è aggiudicato il contratto per...

Gli Alpini addestrano i parà americani sulle Dolomiti

Paracadutisti statunitensi della 173rd Airborne Brigade, con base alla...