fbpx

AeroVironment presenta la nuova versione della Switchblade 300

AeroVironment ha presentato la versione più recente della sua loitering munition a schieramento rapido Switchblade 300. 

La Switchblade 300 Block 20 si basa sulle prestazioni collaudate del Block 10C con nuove funzionalità operative e miglioramenti significativi di prestazioni e capacità.

Switchblade 300 Block 20 è un sistema portatile, leggero e facile da usare e richiede un solo operatore. 

Il nuovo sistema di controllo del tiro basato su tablet consente agli operatori di addestrare, pianificare ed eseguire facilmente le missioni. Il funzionamento del sistema è ulteriormente semplificato offrendo un controllo integrato direttamente sul tubo di lancio.

Con un peso di poco meno di cinque libbre, questa munizione letale leggera e guidata con precisione può essere schierata in meno di due minuti tramite il contenitore tubolare di lancio da terra, mare o piattaforme mobili, fornendo una maggiore flessibilità di missione. 

Lo Switchblade 300 Block 20 presenta una maggiore resistenza, una portata DDL (Digital Data Link) migliorata, una nuova suite di telecamere panoramiche EO/IR e con identificazione positiva continua (PID). Come il suo predecessore, Switchblade 300 Block 20 mantiene la sua capacità wave-off brevettata, consentendo all’operatore di impegnarsi nuovamente contro bersagli in movimento in ambienti altamente dinamici.

La Switchblade 300 Block 20 fornisce piccole unità tattiche di capacità di colpire efficacemente con precisione autonoma ed effetti collaterali minimi. Con oltre 20 minuti di ricognizione tattica, sorveglianza ed acquisizione del bersaglio, Switchblade 300 Block 20 fornisce video in tempo reale da utilizzare contro bersagli oltre la linea di vista (BLOS). Le coordinate GPS Cursor-on-Target forniscono consapevolezza della situazione, raccolta di informazioni, targeting e riconoscimento di caratteristiche/oggetti, che insieme forniranno i dati necessari e la capacità di fuoco di precisione per raggiungere il successo in scenari multi dominio.

Fonte e foto@AeroVironment

Articolo precedente

“In Volo verso il Futuro”, un volo lungo 100 anni di Storia

Prossimo articolo

Kit di guida laser APKWS di BAE Systems provati con successo contro UAS di classe 2

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie