sabato, Ottobre 16, 2021

Agenzia Industrie Difesa partecipa a SeaFuture 2021

-

Partecipazione di Agenzia Industrie Difesa a SeaFuture 2021

Agenzia Industrie Difesa prenderà parte alla VII Edizione di SeaFuture 2021, la business convention delle tecnologie marittime e dual use, uno dei più importanti eventi per la Blue Economy nel Mediterraneo che avrà luogo presso l’Arsenale Militare di La Spezia dal 28 settembre al 1° primo ottobre.

In questo contesto, Agenzia Industrie Difesa parteciperà per tutta la durata dell’evento con un proprio spazio espositivo all’interno del padiglione principale. A partire dal giorno inaugurale, alla presenza del Sig. Ministro della Difesa, On. Lorenzo Guerini, saranno presenti il Direttore Generale AID, Dott. Nicola Latorre, e il Contrammiraglio Stefano Corona, Capo Ufficio Generale delle Attività Industriali. Nel corso della manifestazione sarà possibile entrare in contatto con i Direttori delle due Unità Produttive dell’Agenzia attinenti al mondo marittimo, l’Arsenale Militare di Messina e lo Stabilimento Produzione Cordami di Castellammare di Stabia. Saranno altresì presenti i responsabili dell’Area Commerciale relativamente alla valorizzazione del surplus militare legato all’ambito navale.

Agenzia Industrie Difesa (AID), Ente Pubblico non economico vigilato dal Ministro della Difesa, è stata costituita nel 2001, per gestire con approccio industriale e commerciale e condurre al pareggio di bilancio le Unità Produttive ad essa affidate con la riorganizzazione dell’area tecnico-industriale del Ministero della Difesa. La creazione del valore economico e sociale per lo Stato e la collettività è alla base del lavoro dell’Agenzia che attraverso la valorizzazione del proprio personale e delle sue competenze sviluppa nuovi prodotti e servizi. Attraverso i nove Stabilimenti in gestione, Agenzia Industrie Difesa opera in diversi settori, che includono la cantieristica navale, la produzione di cordame, il munizionamento e la demilitarizzazione, la digitalizzazione e la dematerializzazione. Unitamente a queste attività vi è la produzione, ricerca e sviluppo nel settore chimico-farmaceutico.

Focus sui due Stabilimenti Militari presenti

L’Arsenale Militare di Messina offre, attraverso il suo personale altamente qualificato, servizi di revisione, collaudo, verifica e controllo unitamente a manutenzione per diverse lavorazioni, da quelle meccaniche alle elettroniche. Lo Stabilimento, certificato RINA, vanta 55.000 Mq di estensione, 300 Ml di banchine per ormeggio, un bacino di carenaggio in muratura di 150 Mt di lunghezza ed un bacino galleggiante di 850 T di portata.

Lo Stabilimento Militare Produzione Cordami di Castellammare di Stabia è la corderia più antica d’Italia affidata all’Agenzia Industrie Difesa a partire dal 2001. Certificata ISO 9001 e RINA, questa Unità si occupa della produzione di cavi e attrezzature navali, oltre ad offrire servizi esterni di collaudo cavi e consulenza tecnica sulle funzionalità di utilizzo. È attualmente l’unico Stabilimento in Italia ad avere una certificazione RINA come servizio di collaudo alternativo. Uno dei reparti dello Stabilimento più caratteristici è quello dedicato alla produzione di attrezzatura navale dove è la capacità artigianale delle maestranze a fare la differenza. La corderia di Castellammare è famosa per rifornire i velieri della Marina Militare, tra cui l’Amerigo Vespucci, producendo ogni anno, solo per la forza armata, circa 410 Km di cordami.

Intervento del Direttore Generale Dott. Nicola Latorre in esclusiva per ARES Osservatorio Difesa

La nostra presenza alla settima edizione di SeaFuture è una occasione per condividere il processo di rinnovamento e ammodernamento intrapreso dell’Agenzia Industrie Difesa. In particolare, la partecipazione a SeaFuture ha l’obiettivo di esaltare e promuovere le attività navali offerte dall’Agenzia tramite lo Stabilimento Militare Produzione Cordami di Castellammare di Stabia e l’Arsenale Militare di Messina, a cui si aggiunge l’importante attività di valorizzazione del surplus militare. In questi contesti Agenzia Industrie Difesa svolge un importante ruolo al servizio del Paese e al contempo rappresenta un solido e competitivo partner per le società private di settore.”

Fonte Agenzia Industrie Difesa

Ultime notizie

Naval Group ha consegnato alla Marina Argentina il terzo pattugliatore oceanico l'OPV A.R.A. Storni.La nave, come la precedente...
L'U.S. Army Sentinel A4 Program Office ha assegnato un contratto con procedura velocizzata a Lockheed Martin per iniziare la...
Il cantiere navale francese OCEA ha confermato l'ordine da parte della Marina della Nigeria per una seconda unità idrografica.La...
Russia e Cina hanno pesantemente criticato la nuova alleanza tra Stati Uniti, Regno Unito e Australia (AUKUS) affermando che...

Da leggere

Boeing annuncia le consegne nel terzo trimestre

La Boeing ha annunciato oggi le consegne nei programmi...

Thales Australia per il supporto dei siluri leggeri MU90 della RAN

Thales Australia accoglie con favore l'annuncio da parte del...