fbpx

AID e Iveco Defence Vehicles terminano le prime lavorazioni di ricondizionamento dei VM90

Lo Stabilimento Militare Spolette di Torre Annunziata, in collaborazione con Iveco Defence Vehicles, ha portato a termine le prime lavorazioni di ricondizionamento di una serie di veicoli VM90 demilitarizzati non più in servizio presso le Forze Armate.

Questo tipo di lavorazioni si collocano nel più ampio quadro dei programmi di cooperazione internazionale del Ministero della Difesa con l’obiettivo di favorire una sempre più coesa politica di collaborazione con le Forze Armate e di Polizia di altri paesi.

L’accordo con Iveco Defence Vehicles sottoscritto nel 2021, rappresenta un importante tassello nel piano di rilancio industriale dell’Agenzia Industrie Difesa che ha permesso una prima riattivazione dell’officina dello Stabilimento di Torre Annunziata.

La ricerca di nuovi sbocchi produttivi e il seguente recupero di efficienza in termini produttivi e commerciali rimangono alla base delle partnership pubblico-privato.

La valorizzazione dei materiali e mezzi fuori servizio del sistema Difesa rappresenta un rilevante settore delle attività dell’Agenzia.

Oltre a favorire un’economia circolare e lo sviluppo delle Unità produttive, queste attività permettono al personale di AID di acquisire una maggior formazione professionale con la modalità “training on the job”.

Il progetto “VM90” consentirà ad AID di consegnare quanto prima un altro lotto di veicoli ricondizionati da immettere sul mercato internazionale.

Fonte e foto Agenzia Industrie Difesa

Articolo precedente

Leonardo al Bahrain International Airshow 2022 con tecnologie per la difesa e la sorveglianza multidominio del Golfo Persico

Prossimo articolo

L’AW169 adotta i pattini di atterraggio ed avanzate funzionalità dell’autopilota per compiti SAR

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Leonardo al Bahrain International Airshow 2022 con tecnologie per la difesa e la sorveglianza multidominio del Golfo Persico

Prossimo articolo

L’AW169 adotta i pattini di atterraggio ed avanzate funzionalità dell’autopilota per compiti SAR

Ultime notizie