fbpx

Airbus A220 per Air Niugini

Air Niugini, la compagnia di bandiera della Papua Nuova Guinea, ha firmato un ordine fermo con Airbus per sei A220-100 a corridoio singolo di ultima generazione nell’ambito del suo programma di ammodernamento della flotta. Inoltre, il vettore acquisterà tre A220-300 e altri due A220-100 da soggetti terzi.

L’ordine è stato annunciato nel corso di un evento speciale a Port Moresby da Gary Seddon, Acting Chief Executive Officer Air Niugini e Anand Stanley, Presidente Airbus Asia-Pacific, alla presenza dell’Onorevole James Marape, Primo Ministro della Papua Nuova Guinea e dell’Onorevole William Duma, Ministro delle Imprese Statali.

Combinando la più lunga autonomia, il più basso consumo di carburante e la più ampia cabina nella categoria 100-150 posti, l’A220 sarà utilizzato da Air Niugini sulla sua rete nazionale e regionale. La nuova flotta offrirà maggiore capacità e affidabilità sulla rete nazionale e consentirà al vettore di volare dalla capitale Port Moresby verso nuove destinazioni nella regione Asia-Pacifico.

Gary Seddon, amministratore delegato ad interim di Air Niugini, ha dichiarato: “Questa è una pietra miliare nella storia della nostra compagnia aerea nazionale che sosterrà la crescita del commercio e del turismo in Papua Nuova Guinea. I nuovi aeromobili offriranno i più alti livelli di comfort ai nostri passeggeri, garantendo al contempo una significativa riduzione del consumo di carburante e delle emissioni rispetto agli aeromobili che andranno a sostituire“.

Il Ministro Duma ha dichiarato: “Questa è un’occasione importante per Air Niugini. In concomitanza con il 50° anniversario della compagnia aerea, Air Niugini si assicura sei nuovi jet regionali che rivoluzioneranno i viaggi per i cittadini della Papua Nuova Guinea. Non vedo l’ora di dare il benvenuto nei nostri cieli al ‘People’s Balus’ (l’aereo del popolo)”.

Christian Scherer, Chief Commercial Officer e Head of International di Airbus, ha dichiarato: “Air Niugini ha visto quanto l’A220 apporti alla propria compagnia aerea rispetto ai prodotti concorrenti in questo spazio: maggiore efficienza, autonomia, comfort e potenziale di crescita. Ringraziamo Air Niugini per la sua fiducia in Airbus e ci impegniamo ad offrire il nostro pieno supporto alla compagnia aerea durante la transizione alla sua nuova flotta.”

Air Niugini ha anche annunciato di aver scelto per la sua flotta un sistema di supporto alla pianificazione dei voli di NAVBLUE, società controllata da Airbus. Chiamata N-Flight Planning (N-FP), la soluzione aiuterà la compagnia aerea a ottimizzare il carburante, i tempi e i costi per soddisfare le esigenze operative, garantendo al contempo la sicurezza e la conformità generale.

L’A220 è l’aereo di linea più moderno della sua categoria, in grado di trasportare da 100 a 150 passeggeri su voli fino a 3.450 miglia nautiche (6.390 km). A seconda della configurazione della cabina, l’A220-100 serve il mercato dei 100-135 posti, mentre il più grande A220-300 è perfettamente adatto al mercato dei 120-150 posti.

L’aereo è dotato di motori GTF di ultima generazione di Pratt & Whitney. Con una riduzione del 25% del consumo di carburante e delle emissioni di CO2 per posto a sedere rispetto alla generazione precedente, l’A220 ha anche la cabina, i sedili e i finestrini più grandi della sua categoria, garantendo un comfort superiore.

Come tutti gli aeromobili Airbus, l’A220 è già in grado di operare fino al 50% di carburante per l’aviazione sostenibile (SAF). Airbus punta a far sì che tutti i suoi aerei siano in grado di operare con il 100% di SAF entro il 2030.

Alla fine di settembre, Airbus ha ricevuto oltre 800 ordini per l’A220 da circa 30 clienti, di cui oltre 280 sono stati consegnati. L’A220 è già in servizio con successo presso 17 compagnie aeree in tutto il mondo.

Fonte ed immagine @Airbus

Articolo precedente

Northrop Grumman costruirà per la Space Devolopment Agency altri 38 satelliti T2TL-Alpha

Prossimo articolo

Brussels Airlines prende in consegna il primo Airbus A320neo

Latest from Blog

Ultime notizie