fbpx

Airbus Helicopters ha consegnato la prima coppia di H225M alla Ungheria

Airbus Helicopters ha comunicato di aver consegnato alla Ungheria la prima coppia di elicotteri multiruolo H225M.

Le Forze di Difesa Ungheresi hanno ricevuto i primi due elicotteri multiruolo H225M dei 16 previsti. Questi sono stati consegnati ufficialmente alla base aerea di Szolnok da Bruno Even, CEO di Airbus Helicopters.

Sono molto lieto che oggi i primi H225M siano stati consegnati all’Ungheria“, ha dichiarato Bruno Even. “Le Forze di Difesa stanno prendendo in consegna una piattaforma multiruolo collaudata in combattimento che costituisce l’ultima versione di una famiglia di elicotteri di grande successo. Insieme al bimotore leggero H145M, già in servizio, l’Ungheria dispone ora di una moderna flotta di elicotteri in grado di svolgere un’ampia gamma di missioni militari e siamo orgogliosi che abbiano deciso che i nostri elicotteri fossero la scelta giusta per le loro importantissime operazioni.

Al fine di garantire il massimo livello di disponibilità operativa, Airbus fornisce anche un ampio pacchetto di formazione e supporto.

Gli H225M scelti dall’Ungheria sono dotati di capacità di comunicazione all’avanguardia e saranno utilizzati per il trasporto, la ricerca e il salvataggio in combattimento e le missioni di operazioni speciali. L’avionica avanzata e l’autopilota a quattro assi, le eccezionali capacità di autonomia e di carico utile, unite a un’ampia cabina progettata per trasportare fino a 24 persone e a potenti armamenti aria-superficie e aria-terra, nonché a sistemi di guerra elettronica, consentono all’H225M di svolgere le missioni più impegnative. L’elicottero è in grado di operare in qualsiasi condizione atmosferica grazie alla compatibilità con i visori notturni. 

Una parte della flotta ungherese di H225M sarà equipaggiata con il sistema di gestione delle armi HForce, aggiungendo capacità di supporto aereo e creando così un’ulteriore comunanza con la flotta ungherese di H145M, anch’essa equipaggiata con HForce. Recentemente sono state condotte in Ungheria prove di volo per l’integrazione di un gun pod e di lanciarazzi sull’H225M ungherese.

Membro della famiglia di elicotteri multiruolo Super Puma, questa variante militare è attualmente operativa in Francia, Brasile, Messico, Malesia, Indonesia, Thailandia, Kuwait e Singapore.

Fonte Airbus Helicopters

Foto @Anthony Pecchi-Airbus Helicopters

Articolo precedente

L’India acquisterà un centinaio di droni per la sorveglianza del confine con la Cina

Prossimo articolo

Fincantieri collabora con Newcleo e RINA allo studio di fattibilità per la propulsione navale nucleare

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie