fbpx

Airbus inaugura a Tolosa la nuova linea di assemblaggio finale della Famiglia A320

Airbus ha comunicato l’inaugurazione a Tolosa del nuovo sito industriale all’avanguardia per supportare l’accelerazione della produzione degli aerei commerciali della Famiglia A320.

Airbus ha inaugurato la sua nuova linea di assemblaggio finale (FAL) della Famiglia A320 a Tolosa nel corso di una cerimonia alla presenza del Ministro dell’Economia e delle Finanze francese Bruno Le Maire, del Ministro dei trasporti francese Clément Beaune, del Ministro di Stato per l’Industria Roland Lescure, ed il Ministro di Stato per le collettività territoriali e gli affari rurali Dominique Faure, oltre a centinaia di dipendenti di Airbus.

L’inaugurazione di questa nuova linea di assemblaggio finale compatibile con l’A321 a Tolosa rappresenta un’altra pietra miliare nella continua modernizzazione del nostro sistema industriale globale. Questa FAL contribuirà all’aumento del tasso di produzione in corso fino a 75 aeromobili della Famiglia A320 al mese nel 2026, soddisfacendo al contempo l’aumento della domanda di A321 che attualmente rappresenta circa il 60% del portafoglio ordini totale della Famiglia A320“, ha dichiarato Guillaume Faury, CEO di Airbus. “Siamo lieti di vedere questa nuova struttura entrare a far parte della nostra rete mondiale di siti di assemblaggio finale che comprenderà quattro FAL ad Amburgo, in Germania; due a Tolosa, in Francia; due a Mobile, Stati Uniti; e due a Tianjin, in Cina, tutti in grado di assemblare l’A321”.

Una varietà di innovazioni è presente in primo piano in questa ultima linea di assemblaggio finale della famiglia A320, con l’obiettivo di massimizzare la qualità e l’efficienza del prodotto, oltre a stabilire nuovi standard per la salute, la sicurezza e la sostenibilità. Queste innovazioni includono il controllo digitale della produzione tramite tablet e smartphone per ridurre il consumo di carta, la logistica automatizzata per la distribuzione dei pezzi e robot leggeri per la giunzione delle sezioni.

Installato nell’ex edificio di assemblaggio dell’A380 “Jean-Luc Lagardère”, il nuovo FAL ha iniziato le operazioni iniziali alla fine del 2022 con la consegna delle prime sezioni di fusoliera. Il roll-out del primo aeromobile completamente assemblato in questa struttura, un A321, dovrebbe avvenire entro la fine di quest’anno. Il sito industriale aumenterà progressivamente le operazioni da qui al 2025, impiegando direttamente circa 700 lavoratori.

Fonte e foto@Airbus

Articolo precedente

Icelandair ordina 13 Airbus A321XLR e diventa una nuova cliente Airbus

Prossimo articolo

Delta Air Lines annuncia l’ordine per altri 12 aeromobili Airbus A220

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ultime notizie