fbpx

Al via la realizzazione del nuovo centro di assistenza tecnica di Leonardo per elicotteri nel nord-ovest della Florida

Leonardo ha ufficialmente avviato la realizzazione di un nuovo centro all’avanguardia per l’assistenza tecnica per elicotteri presso il Whiting Aviation Park di Milton, in Florida e adiacente alla Naval Air Station Whiting Field (NASWF), durante una cerimonia tenutasi lo scorso venerdì 28 luglio.

L’annuncio è stato fatto insieme ai partner della Contea di Santa Rosa, di Space Florida, di Triumph Gulf Coast e dello Stato della Florida.

Il Leonardo Helicopters Florida Support Center avrà una superficie di 10.500 metri quadrati e comprenderà quattro grandi hangar dove si svolgeranno attività di riparazione e revisione dei principali componenti, tra cui anche la trasmissione, per la quale sarà disponibile un banco di prova dinamico. Vi sarà inoltre una cabina di verniciatura dotata di tutte le attrezzature necessarie. Infine, sarà previsto anche un grande magazzino di ricambi per rispondere ancora più efficientemente alle necessità di approvvigionamento della flotta di elicotteri da addestramento TH-73 della US Navy presso la NASWF e degli operatori commerciali presenti in tutto il Golfo del Messico. Il completamento dei lavori di realizzazione del centro è previsto per la fine del 2024.

Siamo entusiasti di aprire la strada al Whiting Aviation Park per il nostro nuovo centro di assistenza tecnica” ha dichiarato Clyde Woltman, Chief Executive Officer di Leonardo Helicopters US. “Con questa struttura moderna e efficiente i servizi di supporto di Leonardo saranno ancora più vicini ai nostri clienti. Non saremmo qui oggi se non fosse per la continua collaborazione e il supporto dello Stato della Florida, di Space Florida, della Contea di Santa Rosa, del Triumph Gulf Coast e della Marina degli Stati Uniti”.

Leonardo ha annunciato per la prima volta l’intenzione di costruire un centro di supporto per elicotteri presso il Whiting Aviation Park nel 2019, nell’eventualità in cui il proprio modello di elicottero venisse selezionato dalla Marina degli Stati Uniti per l’Advanced Helicopter Training System, il programma della Marina per la sostituzione della propria flotta di TH-57 “Sea Rangers” operati da NASWF. Nel gennaio del 2020, la Marina degli Stati Uniti ha selezionato una variante dell’AW119 di Leonardo, ora denominata TH-73 “Thrasher”, per svolgere la funzione di elicottero da addestramento principale per la Marina, il Corpo dei Marines e la Guardia Costiera degli Stati Uniti, nonché per altri Paesi alleati. Il primo elicottero è stato consegnato alla US Navy nel giugno del 2021 e a luglio, con il supporto della Contea di Santa Rosa e del Triumph Gulf Coast, Leonardo ha aperto un hangar temporaneo presso l’aeroporto Peter Prince, per ottenere la certificazione americana FAA Part 145 e poter iniziare i lavori di riparazione, mentre la struttura permanente più grande era in fase di progettazione e sviluppo a Whiting. Da allora, Leonardo ha assunto 19 dipendenti a tempo pieno nella Contea di Santa Rosa.

Il deciso impegno di Space Florida verso l’espansione dell’area dedicata alle attività spaziali ha posto le basi per una nuova era di esplorazione e innovazione” ha dichiarato Frank DiBello, Presidente e CEO di Space Florida. “La presenza di Leonardo nel settore aerospaziale in questo territorio ci proietta verso un futuro in cui la Florida sarà leader nell’economia globale del settore”.
Al fine di soddisfare al meglio le esigenze di questa flotta e degli oltre 1.000 elicotteri che operano nel Golfo del Messico e in America Centrale, Leonardo ha lavorato a stretto contatto con i partner di Santa Rosa County e Space Florida per selezionare, per la nuova struttura di assistenza tecnica, un sito presso il Whiting Aviation Park, un’area per l’aviazione commerciale adiacente al NASWF a Milton. Situato su circa 110 ettari di terreno nelle zone industriali di proprietà della Contea di Santa Rosa, il Whiting Aviation Park è basato su un accordo “unico nel suo genere” tra la Contea di Santa Rosa e la Marina degli Stati Uniti e relativo ad un impiego ad accesso limitato, che consente agli utilizzatori dell’area di beneficiare di quasi 2000 metri di pista e controllo del traffico aereo. Grazie alla partnership con Space Florida, Leonardo investirà oltre 65 milioni di dollari in costruzione, allestimento e attrezzature per questa nuova struttura.

Fonte e foto @Leonardo/Press Office Media Hub

Articolo precedente

Contratto per l’ammodernamento di mezza vita(MLU) delle unità classe Horizon/Orizzonte

Prossimo articolo

Orizzonte Sistemi Navali firma il contratto per i nuovi OPV della Marina Militare

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie