fbpx

Altri 1000 fucili d’assalto HK416F consegnati alla Difesa Francese

La Direction Générale de l’Armement (DGA) ha ricevuto gli ultimi 1.000 fucili HK416F dei 12.000 previsti per l’anno 2022.

Inoltre, la DGA ha anche ordinato gli ultimi 8.660 fucili dei 12.660 da ordinare nel 2022, per un importo di 12,5 milioni di euro. 

I primi 4.000 HK416F sono stati ordinati dalla DGA il ​​30 giugno 2022.

Ad oggi sono stati consegnati alle Forze Armate Francesi 69.340 fucili. Un totale di 117.000 fucili saranno consegnati alla Difesa Francese entro il 2028, di cui 94.000 entro il 2025.

Il fucile d’assalto HK416F è stato scelto per sostituire progressivamente tutti i fucili Famas attualmente in servizio nelle tre Forze Armate. Il contratto per l’acquisto degli HK416F è stato notificato al consorzio Heckler & Koch SAS France e Heckler & Koch GmbH dalla DGA il 22 settembre 2016. Le prime consegne sono iniziate a maggio 2017.

Questo fucile d’assalto è stato concepito come un vero e proprio sistema d’arma, compatibile con l’equipaggiamento Felin, scalabile e capace di integrare le nuove tecnologie a venire, in particolare nel campo dell’ottica diurna e notturna e degli aiuti al bersaglio.

Con un calibro NATO di 5,56 mm, ha una capacità di essere integrato con un lanciagranate a bassa velocità da 40 mm. Facile da usare, preciso, robusto e affidabile, è disponibile in due versioni: una versione standard per unità di fanteria ed una versione più corta per altre unità.

Fonte e foto Direction Générale de l’Armement (DGA)

Articolo precedente

La Norvegia ammoderna le Multi Sensor Platform MSP-500

Prossimo articolo

L’Esercito italiano acquista due Mine Roller SPARK II per il VTMM

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie