Altri 120 Vilkas 8×8 per la Lituania

0
117

Il 19 aprile il Vice Ministro della Difesa Nazionale Lituana Vilius Semeška e la sua delegazione hanno incontrato a Monaco i rappresentanti dell’Organizzazione per la cooperazione congiunta agli armamenti (OCCAR), del consorzio ARTEC e delle società Krauss-Maffei Weggman e Rheinmetall per discutere ulteriori prospettive di approvvigionamento della Lituania con i veicoli da combattimento della fanteria Boxer 8×8.

La preparazione per le trattative è iniziata all’inizio di quest’anno e oggi siamo in grado di discutere gli importi concreti, il valore e le scadenze di un potenziale ordine. È una decisione razionale, ed efficace in termini di budget per la difesa, continuare con la stessa piattaforma di veicoli da combattimento della fanteria”, afferma V. Semeška. È stato realizzato tenendo conto anche delle lezioni della guerra contro l’Ucraina.

Secondo il Vice ministro, il contratto sul nuovo lotto di veicoli blindati dovrebbe essere firmato già quest’estate. Le Forze Armate Lituane saranno rinforzate con oltre 120 veicoli da combattimento di fanteria aggiuntivi di tipo Boxer. Una parte di loro sarà armata con un cannone-mitragliera da 30 mm e l’altra parte con una mitragliatrice da 12,7 mm.

Se il contratto sarà firmato, la consegna del nuovo lotto di veicoli da combattimento della fanteria Vilkas inizierà tra la fine del 2023 e l’inizio del 2024.

Il derivato del veicolo da combattimento della fanteria Vilkas già in servizio con le forze armate lituane è equipaggiato con torrette di fabbricazione israeliana dotate di cannoni-mitragliere MK-44S da 30 mm di fabbricazione statunitense e missili Spike LR anti-corazza di fabbricazione israeliana, nonché con altre attrezzature specializzate e sistemi elettronici. L’attuazione del contratto è supervisionata e attuata dall’Organizzazione per la cooperazione congiunta in materia di armamenti (OCCAR).

La Lituania è un membro dell’OCCAR. L’organizzazione gestisce e realizza gli appalti, rappresenta gli Stati membri nelle trattative con i produttori e, successivamente, durante la produzione di armamenti. Supervisiona le acquisizioni di veicoli blindati Boxer per Lituania, Germania, Paesi Bassi e Regno Unito. OCCAR è anche il gestore di progetti di approvvigionamento come A400M, COBRA e TIGER.

Fonte e foto Ministero della Difesa Nazionale Lituana

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui