fbpx

Altri JLTV 4×4 per le Forze Armate statunitensi

La Oshkosh Defense, Oshkosh, Wisconsin, si è aggiudicata una modifica da 208,8 milioni dollari al contratto già in essere per la fornitura alle Forze Armate statunitensi dei veicoli tattici leggeri congiunti JLTV 4×4.

I lavori saranno eseguiti a Oshkosh, Wisconsin, con data di completamento prevista per il 25 settembre 2025.

I fondi dell’Air Force European Deterrence Initiative per l’anno fiscale 2023, i fondi dell’Air Force per gli approvvigionamenti per gli anni fiscali 2023 e 2024, i fondi del Corpo dei Marines per gli approvvigionamenti per gli anni fiscali 2023 e 2024 ed i fondi dell’Esercito per altri approvvigionamenti per l’importo di 208,8 milioni di dollari sono stati impegnati al momento dell’aggiudicazione.

Lo U.S. Army Corps of Engineers di Detroit nel Michigan, è l’ente appaltante.

Lo scorso mese di giugno Oshkosh Defense ha annunciato di aver prodotto ventimila esemplari del Joint Light Tactical Vehicle (JLTV) 4×4 con circa diecimila rimorchi

I JLTV sono i veicoli fuoristrada 4×4 blindati tattici che forniscono un alto livello di protezione agli uomini dell’equipaggio. 

Caratteristiche dei JLTV 4×4

Questi veicoli fuoristrada tecnicamente avanzati assicurano una maggiore efficacia durante le operazioni di ricognizione, proteggendo il personale da schegge di artiglieria e durante gli attacchi aerei.

Il JLTV può raggiungere il peso di 6,4 tonnellate con la blindatura di più alto livello e RWS montata sul tetto. Può trasportare sino quattro uomini ed è dotato di blindatura contro proiettili di piccolo calibro e schegge di artiglieria, nonché protezione anti mina ed anti ied.

E’ dotato di sedili anti-esplosione, sistema antincendio automatico, riscaldamento, aria condizionata, sistema di protezione NBC e sospensioni adattabili.

Il motore è un diesel Gale Banks Engineering 866T V-8 a controllo digitale da 397 CV. a 3.000 giri / min, basato sull’architettura del General Motors (GM) Duramax, accoppiato ad una trasmissione Allison completamente automatica. Raggiunge la velocità massima su strada di 120 km/h ed un’autonomia di 480 km.

Foto @USMC

Articolo precedente

Hitrole Light di Leonardo per il THeMIS di Milrem Robotics

Prossimo articolo

Gli Stati Uniti schierano un sottomarino classe Ohio tra Mediterraneo e Medio Oriente

Ultime notizie