sabato, Ottobre 23, 2021

Altri tre F-35I “Adir” per Israele

-

La Israeli Air Force ha comunicato che sono giunti dagli Stati Uniti presso la base aerea di Nevatim tre nuovi cacciabombardieri multiruolo di quinta generazione Lockheed Martin F-35I “Adir”.

Il nuovo terzetto di velivoli è destinato ad operare insieme agli “Adir” del 116 Squadron “Lions of the South”, rafforzando la linea caccia avanzata della IAF, contribuendo al mantenimento della superiorità aerea israeliana nell’area medio orientale.

Con l’avvenuta consegna di questi tre “Adir”, la IAF ha preso in consegna trenta dei cinquanta F-35I al momento ordinati. Le consegne dovrebbero essere completate entro il 2024.

La Israeli Air Force ha in corso l’equipaggiamento di tre Squadrons, il 116 “Lions of the South”, il 117 “The First Jet Squadron” ed il 140 “The Golden Eagles” che concorrono a formare la Divisione Adir che ha sede presso la Nevatim Air Base.

Nel prossimo futuro sarà attivato un quarto Squadron e si attendono novità al riguardo della possibile acquisizione di un nuovo lotto di 25 F-35I, le cui trattative sono in stato avanzato tra Washington e Tel Aviv.

Foto Israeli Air Force

Ultime notizie

Il Ministero della Difesa di Oslo ha decretato di ritirare dalla linea operativa tutti i caccia bombardieri Lockheed Martin...
Festa dei Paracadutisti, Sottosegretario Pucciarelli: specialità altamente competente ed affidabile anche nelle situazioni più critiche.“Nell’odierna ricorrenza che segna l’inizio...
23 ottobre 2021: i paracadutisti celebrano oggi il 79° anniversario della battaglia di El AlameinNell’ottobre del 1942,...
La Royal Navy ha testato con successo un nuovo sistema missilistico progettato per proteggere le nuove portaerei britanniche dagli...

Da leggere

Visita al Centro Veterani della Difesa del Sottosegretario Stefania Pucciarelli

Centro Veterani Difesa, Pucciarelli: modello di professionalità, innovazione e...

La “Folgore” ricorda El Alamein

23 ottobre 2021: i paracadutisti celebrano oggi il 79°...