sabato, Ottobre 16, 2021

Altri tre F-35I “Adir” raggiungono Israele

-

Nella giornata di ieri, domenica 25 aprile, presso la Nevatim Air Base dell’Israeli Air Force, sono giunti dagli Stati Uniti tre nuovi caccia bombardieri Lockheed Martin F-35I “Adir”.

Il nuovo terzetto andrà ad aggiungersi ai simili velivoli già in uso con il 116th Squadron “Lions of South”.

Come e noto, Israele ha ordinato 50 F-35I “Adir” una versione particolare ed esclusiva che impiega avionica, sistemi di comunicazione e di guerra elettronica messi a punto dalla industria israeliana. Al momento con i nuovi arrivi, sono operativi in Israele 27 F-35I.

Nei recenti accordi con Washington, Tel Aviv ha ottenuto di poter ordinare almeno un altro squadron di F-35I.

Gli Adir sono stati già impiegati operativamente dalla IAF che ha ottenuto dati importanti, ai fini dello sviluppo delle capacità combat del velivolo stealth di quinta generazione.

Foto Osraeli Air Force

Ultime notizie

Naval Group ha consegnato alla Marina Argentina il terzo pattugliatore oceanico l'OPV A.R.A. Storni.La nave, come la precedente...
L'U.S. Army Sentinel A4 Program Office ha assegnato un contratto con procedura velocizzata a Lockheed Martin per iniziare la...
Il cantiere navale francese OCEA ha confermato l'ordine da parte della Marina della Nigeria per una seconda unità idrografica.La...
Russia e Cina hanno pesantemente criticato la nuova alleanza tra Stati Uniti, Regno Unito e Australia (AUKUS) affermando che...

Da leggere

Il Line Haul da 60 tonnellate presentato da Mack Defense ad AUSA 2021

Mack Defense presenta il suo camion Line Haul da...

L’Australia vuole acquistare elicotteri MH-60R

l Dipartimento di Stato di Washington ha approvato una...