mercoledì, Gennaio 19, 2022

Altri tre F-35I “Adir” raggiungono Israele

-

Nella giornata di ieri, domenica 25 aprile, presso la Nevatim Air Base dell’Israeli Air Force, sono giunti dagli Stati Uniti tre nuovi caccia bombardieri Lockheed Martin F-35I “Adir”.

Il nuovo terzetto andrà ad aggiungersi ai simili velivoli già in uso con il 116th Squadron “Lions of South”.

Come e noto, Israele ha ordinato 50 F-35I “Adir” una versione particolare ed esclusiva che impiega avionica, sistemi di comunicazione e di guerra elettronica messi a punto dalla industria israeliana. Al momento con i nuovi arrivi, sono operativi in Israele 27 F-35I.

Nei recenti accordi con Washington, Tel Aviv ha ottenuto di poter ordinare almeno un altro squadron di F-35I.

Gli Adir sono stati già impiegati operativamente dalla IAF che ha ottenuto dati importanti, ai fini dello sviluppo delle capacità combat del velivolo stealth di quinta generazione.

Foto Osraeli Air Force

Ultime notizie

La Royal Australian Air Force (RAAF) ha ricevuto la prima testata BLU-111 (AUS) B/B prodotta in Australia per le Guided...
La fregata FREMM Carlo Margottini della Marina Militare ha eseguito manovre navali insieme alle unità della Sesta Flotta dell'U.S....
Il Lockheed Martin Sikorsky-Boeing SB>1 DEFIANT ha completato con successo i voli di prova del profilo di missione FLRAA...
Le rotte seguite dagli aerei in Europa stanno diventando di giorno in giorno sempre più interessanti da analizzare.A causa...

Da leggere

Altri 32 elicotteri S-70i Black Hawk per le Filippine

Le Filippine hanno avviato l'acquisto di altri 32 elicotteri...