giovedì, Gennaio 20, 2022

Ammodernamento per gli Apache egiziani

-

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha assegnato per per conto del Egitto il contratto del valore di circa 102 milioni di dollari per aggiornare la flotta di elicotteri AH-64.

Tale contratto prevede p la produzione e la consegna di componenti hardware e pezzi di ricambio del sistema di sensori per la visione notturna del pilota dell’elicottero da attacco Apache modernizzato.

Trattasi del programma relativo l’Apache Attack Helicopter Modernized Target Acquisition Designation/Pilot Night Vision Sensor System già in essere per l’US Army e per altri utenti del Apache.

La data di conclusione di tale fornitura è prevista per il giugno 2024.

Attualmente, l ‘Aeronautica Egiziana o El Qūwāt El Gawīyä El Maṣrīya (Egyptian Air Force) ha in dotazione 43 Boeing AH-64A ammodernati allo standard D e AH-64D Block II dotati di radar ad onde millimetriche Longbow per l’impiego della particolare versione del missile aria-suolo Hellfire.

Nel maggio del 2020 l’Amministrazione ha approvato un programma per rigenerare 43 Boeing AH-64D per un costo stimato di 2,3 mld di dollari https://aresdifesa.it/legitto-vuole-rigenerare-43-ah-64d/

Foto via social network

Ultime notizie

La Royal Australian Air Force (RAAF) ha ricevuto la prima testata BLU-111 (AUS) B/B prodotta in Australia per le Guided...
La fregata FREMM Carlo Margottini della Marina Militare ha eseguito manovre navali insieme alle unità della Sesta Flotta dell'U.S....
Il Lockheed Martin Sikorsky-Boeing SB>1 DEFIANT ha completato con successo i voli di prova del profilo di missione FLRAA...
Le rotte seguite dagli aerei in Europa stanno diventando di giorno in giorno sempre più interessanti da analizzare.A causa...

Da leggere

Sistemi missilistici sud coreani KM-SAM per gli Emirati Arabi Uniti

La Corea del Sud a sottoscritto un accordo preliminare...

L’India non vuole più acquistare P-8I e caccia MiG-29

Il Governo Indiano, abbastanza a sorpresa, ha deciso di...