giovedì, Ottobre 28, 2021

L’Ungheria acquista missili AMRAAM-ER

-

La DASCA, Defense Security Cooperation Agency, ha notificato che il Dipartimento di Stato ha approvato la possibile vendita all’Ungheria di missili Raytheon AIM-120C-7/C-8 AMRAAM-ER.

L’AMRAAM-ER utilizza la testata e il sistema di guida dell’AIM-120C-7 AMRAAM integrati con la sezione posteriore ed il motore del RIM-162 (ESSM).

Il pacchetto del valore di 230 milioni di dollari comprende sessanta AIM-120C-7/C-8 AMRAAM-ER, sistemi addestrativi, parti di ricambio e documentazione tecnica.

La vendita proposta migliora la capacità di difesa dell’Ungheria per scoraggiare le minacce regionali e rafforzare la sua difesa nazionale. La vendita è a sostegno dell’acquisizione da parte dell’Ungheria del sistema di difesa aerea National Advanced Surface to Air Missile System (NASAMS) e fornirebbe una gamma completa di protezione da missili da crociera ostili, veicoli aerei senza pilota, minacce ad ala fissa e ad ala rotante.

Foto Kongsberg

Ultime notizie

La fregata NRP Bartolomeu Dias (F 333), prima delle due fregate M in servizio con la Marina Portoghese, è...
Rostec ha fornito al Ministero della Difesa della Federazione Russa un complesso di controllo del fuoco di artiglieria 1V198...
Chemring Australia Pty Ltd., ha ottenuto dal Dipartimento alla Difesa degli Stati Uniti un contratto del valore di ...
L'USMC ha completato le procedure di acquisto di due UAV MALE MQ-9A Reaper Block 5 prodotti da General Atomics-Aeronautical...

Da leggere

Loitering Munition Hero-30 for the Italian Special Forces

The Italian Special Forces, for defense purposes in the...

La Difesa Europea ai blocchi di partenza

Il progetto per dotare l'Unione Europea di una reale...