domenica, Agosto 1, 2021

Approvati 4 CH-47F all’Australia per 259 milioni di dollari

-

Il Dipartimento di Stato statunitense ha approvato la vendita di 4 elicotteri CH-47F all’Australia per un importo di stimato in circa 259 milioni di dollari.

Gli elicotteri saranno adattati dalla Boeing alle esigenze delle Forze Armate australiane.

La fornitura comprende anche cinque sistemi AN/AAR-57 Common Missile Warning System (CMWS) per la protezione contro diverse tipologie di minacce missilistiche, parti di ricambio, manuali,etc.

I quattro CH-47F saranno prelevati dalla flotta dell’U.S. Army.

L’Australian Army opera attualmente 10 CH-47F con i primi sette consegnati nel 2015 ed i rimanenti tre nel 2016 in sostituzione dei CH-47C/D arrivati ormai alla fine della loro vita operativa.

Il 18 maggio 2021 il Dipartimento della Difesa australiano ha annunciato l’assegnazione a Boeing di un contratto da 89 milioni di dollari per l’estensione del supporto ai propri CH-47F fino al 2025.

L’Australia intende mantere in servizio i propri Chinook fino al 2040 ma è possibile una estensione fino al 2060 sulla falsariga di quello che stanno programmando gli statunitensi.

Comunicato DSCA: qui

Ultime notizie

L'US Navy ha risposto prontamente ad una richiesta di soccorso di emergenza a seguito di un attacco a una...
Il Dipartimento di Stato di Washington ha dato parere favorevole ad una possibile vendita militare straniera (FMS) al Governo Israeliano...
Saab ha firmato un contratto con l'Ufficio federale tedesco per le attrezzature, la tecnologia dell'informazione e il supporto in...
Il 30 luglio 2021 è avvenuto il primo della nuova versione Integrated Functional Capability Four (IFC-4) del drone HALE...

Da leggere

Dimostrazione in Estonia del missile Spike NLOS in compiti antinave

In Estonia si è tenuta una dimostrazione dal vivo...

HENSOLDT vince il contratto per la sorveglianza dello spazio aereo tedesco

Hensoldt, fornitore di soluzioni di sensori, fornirà nuovi radar...