fbpx

Assegnato dalla European Defence Agency a Telespazio il contratto quadro per il mercato SATCOM europeo

Telespazio, una joint venture tra Leonardo (67%) e Thales (33%), ha comunicato di essersi aggiudicata, attraverso la controllata Telespazio France, il contratto quadro per il mercato SATCOM dell’UE da parte dell’European Defece Agency (EDA).  

Secondo il comunicato rilasciato da Telespazio questo accordo fondamentale mira a fornire agli Stati membri europei, alle entità dell’UE ed agli attori della politica di sicurezza e difesa comune dell’UE servizi di comunicazione satellitare indispensabili, accessibili dal punto di vista commerciale e fondamentali in termini di criticità, resilienza e sicurezza.
 
La durata di tale fondamentale contratto sarà di quattro anni ed avrà un valore consistente, pari a diverse decine di milioni di euro. Telespazio sottolinea il suo costante impegno verso l’eccellenza e l’innovazione nonché la sua capacità di soddisfare le esigenze in evoluzione del panorama europeo della Difesa e della Sicurezza.

Il contratto quadro “EU SatCom Market” assegnato a Telespazio consentirà a tutti i membri di centralizzare la propria domanda di comunicazioni via satellite ed ottenere un accesso coordinato, più economico ed efficace a questi servizi. 

Il comunicato indica che, in base al contratto sottoscritto, Telespazio provvederà a fornire comunicazioni satellitari “end-to-end” in diverse bande di frequenza nonché i terminali per tutte le bande sia commerciali che militari. E’ importante sottolineare che il progetto è aperto a tutti gli Stati membri partecipanti all’EDA, alle entità dell’UE, alle missioni ed operazioni civili e militari della PSDC dell’UE ed agli Stati terzi che hanno stipulato un accordo amministrativo con l’EDA. Tale approccio inclusivo sottolinea l’impegno di Telespazio nel progetto per promuovere la collaborazione e la partnership tra diverse parti interessate, garantendo un accesso il più ampio possibile alle risorse critiche di comunicazione satellitare (SATCOM).

Alessandro Caranci, SVP Comunicazioni Satellitari di Telespazio, ha espresso soddisfazione per il contratto ottenuto dall’EDA con il quale Telespazio conferma e rafforza il suo posizionamento come principale attore di tecnologie e servizi spaziali a supporto degli Stati membri dell’UE e delle istituzioni europee.

Fonte e foto @ Telespazio

Latest from Blog

M-346FA alla Nigeria

L’Aeroanutica della Nigeria (Nigerian Air Force o NAF) ha confermato ufficialmente che riceverà 24 caccia bombardieri leggeri/addestratori avanzati M-346FA prodotti da Leonardo…

Ultime notizie