fbpx

Aurora Flight Sciences progetterà un X-Plane ad alta velocità a sollevamento verticale

Aurora Flight Sciences, una compagnia di Boeing, ha comunicato di essere stata selezionata dalla Defense Advanced Research Projects Agency (DARPA) per la fase 1 del SPeed & Runway Independent Technologies (SPRINT) X-Plane Demonstration Project.

Questo progetto ha lo scopo di progettare, costruire e far volare un X-Plane per dimostrare le tecnologie ed i concetti integrati necessari per una combinazione trasformazionale di velocità del velivolo ed indipendenza della pista.

Tale contratto iniziale finanzia il lavoro per raggiungere una revisione del design concettuale ed include un’opzione eseguibile per continuare a lavorare attraverso la revisione preliminare del design.

Nell’ambito di questo contratto, Aurora Flight Sciences sta progettando un velivolo dimostrativo ad alta portanza e bassa resistenza con ventola in ala (FIW) che integra una piattaforma mista con corpo alare e motori incorporati a spazzata moderata, con un progetto di volo verticale composto da ventole di portanza integrate collegate ai motori tramite dispositivi meccanici.

Il velivolo fornirà capacità di mobilità aerea rivoluzionaria combinando volo di crociera ad oltre 450 KTAS con decollo ed atterraggio verticale (VTOL) in un’unica piattaforma.

Il team combinato di Aurora e Boeing porta una profonda esperienza nella prototipazione di veicoli agili, nella tecnologia di sollevamento verticale e di transizione al volo da crociera nonché nelle prestazioni aerodinamiche del corpo alare misto.

Il programma si baserà su programmi di volo precedenti come il Boeing X-48 blended wing body aircraft e l’Aurora Excalibur UAS che combinava la portanza verticale a getto con tre ventole elettriche di sollevamento ed a griglia che si ritraevano nell’ala durante il volo in avanti.

Fonte ed immagine @Aurora Flight Sciences

Latest from Blog

Ultime notizie