fbpx

BAE Systems aggiorna il VMSC del UAS MQ-25 della US Navy

Boeing ha comunicato di aver selezionato BAE Systems per aggiornare e modernizzare il Vehicle Management System Computer (VMSC), computer del sistema di gestione del veicolo, per l’MQ-25, il primo aeromobile senza pilota operativo per il rifornimento in volo della Marina degli Stati Uniti.

L’obiettivo dell’aggiornamento è aumentare la potenza di calcolo e risolvere i problemi di obsolescenza, migliorando al contempo le prestazioni del velivolo e consentendo una futura crescita delle sue capacità.

Il VMSC di nuova generazione di BAE Systems svolgerà funzioni di gestione complessiva del veicolo e di controllo di tutte le superfici di volo dell’MQ-25. Questo permetterà di alleggerire il carico di lavoro di rifornimento per gli aerei F/A-18, consentendo loro di assumere altri ruoli di missione chiave.

L’aggiornamento utilizzerà processori quad-core per aumentare la potenza di calcolo ed ottimizzare le dimensioni, il peso ed il consumo energetico dell’aeromobile. Il sistema integrato migliorerà l’affidabilità del velivolo e ridurrà il costo totale del ciclo di vita per la Marina Statunitense, sostituendo diversi altri computer di bordo.

Inoltre, il VSMC sarà in grado di supportare le previste future missioni dell’MQ-25, come l’intelligence, la sorveglianza e la ricognizione (ISR) e potrà essere utilizzato per i futuri sistemi senza pilota basati su portaerei. Infine, BAE Systems fornirà anche il sistema IFF (identificazione amico/nemico) per il velivolo.

Fonte BAE Systems

Foto @Boeing

Articolo precedente

Il pod LITENING Large Aperture di Northrop Grumman selezionato dalla US Air Force

Prossimo articolo

Aggiornati i primi cinque COBRA del Armée de Terre francese

Latest from Blog

M-346FA alla Nigeria

L’Aeroanutica della Nigeria (Nigerian Air Force o NAF) ha confermato ufficialmente che riceverà 24 caccia bombardieri leggeri/addestratori avanzati M-346FA prodotti da Leonardo…

Ultime notizie