fbpx

BAE Systems supporterà i Paladin e gli M992A3 del US Army

BAE Systems si è aggiudicata un contratto del valore di 318 milioni di dollari dall’US Army per eseguire servizi di supporto tecnico e di supporto per la sua flotta di obici semoventi (SPH) M109A6 ed A7 ed il M992A3 porta munizioni.

Nell’ambito del contratto quinquennale di supporto tecnico del sistema e supporto tecnico del sistema di supporto, BAE Systems fornirà servizi continui di ingegneria e logistica per fornire nuove funzionalità, manutenzione e prove alla famiglia di veicoli M109A6, M109A7 ed M992A3.

Il contratto di servizi fa seguito al contratto di produzione dell’M109A7 Paladin assegnato dal US Army nel novembre 2023.

L’M109A7 è l’ultimo obice della famiglia di veicoli M109, il principale sistema di supporto al fuoco indiretto per le squadre di combattimento della brigata corazzata (ABCT). Utilizza l’armamento principale esistente e la struttura della cabina di un Paladin M109A6 e sostituisce i componenti del telaio del veicolo con componenti moderni comuni al veicolo Bradley. La struttura del telaio migliorata offre maggiore sopravvivenza e comunanza con i sistemi esistenti nell’ABCT, riducendo i costi di sostenibilità operativa sostituendo i componenti obsoleti.

Fonte e foto @BAE Systems

Articolo precedente

Missili Marte ER per gli elicotteri della Marina Militare

Prossimo articolo

Prove di successo per il sistema Aegis aggiornato della Marina degli Stati Uniti

Latest from Blog

Ultime notizie