Barak MX per il Marocco

0
233

Secondo media israeliani e fonti marocchine, Rabat e Tel Aviv avrebbero raggiunto un accordo per l’acquisto di sistemi di difesa d’area Barak MX Air Defense System per un valore di 600 milioni di dollari.

Il Barak MX ADS è un sistema di difesa d’area terrestre e marittima che impiega i missili della “famiglia” Barak. Oltre la difesa antiaerea a corto, medio e lungo raggio assicura anche la difesa anti missile di teatro.

A seconda del missile Barak impiegato (MRAD, LRAD e ER), il Barak Battle Management Center (BMC) compre distanze comprese tra i 35 km ed i 150 km, potendo ingaggiare bersagli che volano ad un’altezza massima compresa tra i 20 ed i 30 km da terra.

Il sistema Barak MX ADS è in grado di tracciare ed ingaggiare aerei, elicotteri, uav, uas, missili balistici di teatro, droni “kamikaze” e bombe plananti.

Ogni sistema di lancio è costituito da 8 moduli di lancio verticali. Il controllo dei missili nella fase iniziale del ingaggio avviene tramite data link; nella fase finale, i missili Barak attivano il sofisticato sensore di ricerca RF attivo e sono in grado di ingaggiare bersagli con sezioni radar ridotte e ad alta manovrabilità.

Foto Israel Aerospace Industries

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui