fbpx

Bell AH-1W aggiornati per il Bahrein

Il Dipartimento di Stato di Washington ha deciso di approvare una possibile vendita militare straniera (FMS) al governo del Bahrain di attrezzature e servizi per rinnovare gli elicotteri multiruolo AH-1W Excess Defense Article (EDA). Il costo totale stimato è di 350 milioni di dollari. 

La Defense Security Cooperation Agency (DSCA) ha consegnato oggi la certificazione richiesta notificando al Congresso questa possibile vendita.

Il Governo del Bahrein ha chiesto di acquistare attrezzature e servizi per rinnovare ventiquattro elicotteri multiruolo AH-1W ricevuti via Excess Defense Article (EDA) dagli Stati Uniti. 

Nella richiesta sono inclusi i servizi per rinnovare un Aircraft Procedure Trainer (APT) full-motion, lanciamissili M272A1 e motori aeronautici di ricambio T-700-GE-401, pezzi di ricambio, supporto, formazione, pubblicazioni ed altri elementi correlati di logistica e supporto al programma. 

Gli AH-1W Super Cobra hanno servito nelle fila del Corpo dei Marines degli Stati Uniti dal 1986 al 2020, anno in cui l’ultimo esemplare operativo è stato ufficialmente ritirato. All’epoca del completato ritiro della linea, i Super Cobra in deposito erano ottantasette esemplari.

Peraltro, il Bahrein ha ordinato e sta ricevendo dodici elicotteri Bell Textron AH-1Z Viper di nuova produzione (Lotto 16).

Il contratto dei Viper vale circa 910 milioni di dollari e, oltre la fornitura di dodici elicotteri, copre, tra l’altro, la consegna  di quattordici missili Hellfire AGM-114 e cinquantasei Advance Precision Kill Weapon System II (APKWS-II) WGU-59B, nonché ventisei motori T-700 GE 401C ed altri sistemi.

Fonte Defense Security Cooperation Agency (DSCA)

Foto @Naval Air Systems Command (NAVAIR)

Articolo precedente

Addestramento del Contingente Italiano di UNIFIL con le LAF

Prossimo articolo

F/A-18 Hornet dell’Aeronautica Finlandese in visita alla base aerea di Ämari in Estonia

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie