fbpx

Bell e Leonardo firmano un Memorandum of Understanding (MOU) per valutare opportunità di collaborazione nel campo delle tecnologie del convertiplano

Bell Textron Inc., società di Textron Inc. (NYSE:TXT), e Leonardo hanno firmato un Memorandum of Understanding (MOU) per valutare opportunità di collaborazione nel campo delle tecnologie del convertiplano.

Leader globali nella progettazione, costruzione e supporto di aeromobili ad ala rotante per impieghi commerciali e militari, Bell e Leonardo condividono una storia pluridecennale di collaborazione industriale sia nel campo degli elicotteri tradizionali che nella tecnologia del convertiplano.

Lo sforzo di collaborazione prevede un primo vero impegno nello studio NATO Next Generation Rotorcraft Capability (NGRC) – Concept Study #5 – nel quale Leonardo sarà alla guida di una proposta basata sull’architettura del convertiplano, col supporto di Bell.

Questo sforzo collaborativo tra Bell e Leonardo riflette la nostra comune visione che la prossima generazione di aeromobili ad ala rotante sarà influenzata da caratteristiche di velocità, raggio d’azione e manovrabilità che soltanto la tecnologia dei convertiplani può fornire”, ha dichiarato Lisa Atherton, Presidente e Amministratore Delegato di BellSiamo orgogliosi di rafforzare la relazione con Leonardo in un momento in cui continuiamo a valutare programmi emergenti nel volo verticale in Europa e negli Stati Uniti”.

Gian Piero Cutillo, Managing Director di Leonardo Helicopters, ha detto “Valutiamo con entusiasmo nuovi sforzi comuni nelle tecnologie degli aeromobili ad ala rotante di prossima generazione, sulla base di una visione solida e condivisa sui vantaggi unici dei convertiplani. Leonardo ha sempre fermamente sostenuto queste tecnologie al fine di soddisfare nuovi requisiti, oggi ancora di più alla luce delle esigenze emergenti nel mercato”.

Fonte e foto @Leonardo Press Office

Articolo precedente

Singapore ordina anche gli F-35A

Prossimo articolo

BAE Systems supporterà i CV90 danesi per i prossimi 15 anni

Latest from Blog

M-346FA alla Nigeria

L’Aeroanutica della Nigeria (Nigerian Air Force o NAF) ha confermato ufficialmente che riceverà 24 caccia bombardieri leggeri/addestratori avanzati M-346FA prodotti da Leonardo…

Ultime notizie