sabato, Luglio 24, 2021

Berlino acquista altri missili Spike

-

‎Eurospike, la joint venture tra Rafael Advanced Defense Systems Ltd., Diehl Defence GmbH & Rheinmetall Electronics GmbH ha firmato un contratto quadro pluriennale per la fornitura di SPIKE (noto anche come MELLS in Germania). I missili e i lanciatori saranno fabbricati in Germania da società tedesche locali, in linea con la politica globale della RAFAEL di collaborare con l’industria nazionale, con conseguente trasferimento di tecnologie e creazione di posti di lavoro locali.‎

Il contratto è stato firmato dai rappresentanti di Eurospike e BAAINBw in una cerimonia che si è svolta all’inizio di novembre presso gli uffici del MOD tedesco (BAAINBw) a Koblenz.‎

La famiglia Spike

‎Come parte del contratto quadro, il primo ordine è stato posto per la fornitura di 1500 missili SPIKE e per centinaia di lanciatori ICLU (Integrated Control Launch Unit) della RAFAEL.‎

‎Il contratto quadro pluriennale permetterà alla Bundeswehr di continuare a procurarsi ulteriori missili SPIKE nei prossimi anni, per raggiungere il suo obiettivo di ottenere un ideale rapporto lanciatore-missili.‎

‎L’Esercito Tedesco già impiega sia il lanciatore portatile SPIKE (MELLS), sia il lanciatore montato sui veicoli Puma, Marder e Wiesel.‎

‎SPIKE è un missile electro-ottico assai preciso, impiegabile da numerose piattaforme, multi-missione ed appartiene ad una famiglia che copre la gamma completa dal corto raggio (< 2 km) al lungo raggio (>30 km). Il missile ha capacità “lancia e dimentica, di osservazione e aggiornamento durante il volo verso il target, permettendo l’attacco di obiettivi nascosti.‎

Come è noto, il missile Spike è in dotazione all’Esercito Italiano nelle versioni MR, LR ed ER (Medium, Long ed Extended Range). Anche la Marina Militare ha in servizio tali missili nelle versioni MR e LR con il Gruppo Operativo Incursori e con la Brigata Marina.

Ultime notizie

L'Ufficio federale per le apparecchiature, la tecnologia dell'informazione e l'uso (BAAINBw) della Bundeswehr ha firmato un contratto con Fassmer...
Venerdì 23 luglio, nel piazzale interno del Comando Generale, si è tenuta la cerimonia del passaggio di consegne al...
Il JPALS (Joint Precision Approach and Landing System) è un sistema di avvicinamento ed atterraggio di precisione messo a punto...
La Bundeswehr ha scelto Rheinmetall per la fornitura di moduli di luce laser per le forze armate tedesche. È stato...

Da leggere

L’impegno di Elettronica nei programmi della Difesa Europea

Continua il percorso di successo di Elettronica nei programmi...

Il Regno Unito acquista altri tredici RPAS Protector

È stato firmato un contratto da 195 milioni di...