fbpx

Boeing commissiona ad ESG l’analisi ESOH per i nuovi elicotteri CH-47F Block II Chinook tedeschi

ESG Elektroniksystem- und Logistik-GmbH ha comunicato di aver ottenuto da parte di Boeing l’incarico di effettuare un’analisi dell’ampio equipaggiamento di supporto a terra per i 60 elicotteri da trasporto pesante CH-47F Block II Chinook ordinati dalla Bundeswehr.

La cosiddetta analisi ESOH (Environment, Safety & Occupational Health) valuta la compatibilità ambientale dei materiali, la sicurezza e la tutela della salute delle macchine e degli strumenti utilizzati per il funzionamento, la manutenzione e la riparazione.

L’ordine segna un’importante pietra miliare nel percorso verso l’introduzione del nuovo elicottero da trasporto pesante tedesco nella Bundeswehr.

Inoltre, il nuovo contratto sottolinea la collaborazione di lunga data e basata sulla fiducia tra Boeing ed ESG. ESG è il primo partner del team industriale tedesco Chinook a ricevere un ordine corrispondente da Boeing.

La collaborazione tra Boeing ed ESG segna l’inizio dello sviluppo di una solida infrastruttura locale a Herzberg (Brandeburgo) per supportare la prossima flotta tedesca dei Chinook.

A tal fine ESG, insieme ad altri partner del team industriale tedesco Chinook, porterà avanti i prossimi importanti passi del programma STH con Boeing.

Il team industriale tedesco di Boeing combina decenni di esperienza nella gestione di elicotteri da trasporto pesante. Tali aziende da decenni eseguono la manutenzione e la riparazione dell’attuale flotta CH-53G della Bundeswehr. Queste importanti esperienze consentiranno una transizione graduale al CH-47F Chinook e consentiranno di supportare in modo ottimale le esigenze della Luftwaffe nel passaggio alla nuova potente macchina.

Il programma tedesco

La Luftwaffe otterrà da Boeing l’ultima versione “Block II Standard Range” del Chinook con capacità di rifornimento aereo, essendo dotata della apposita sonda. 

Il costi di questo programma che sarà realizzato tramite procedura FMS saranno di poco meno di 7 miliardi di euro, finanziati dalle risorse stanziate dal fondo speciale per la Bundeswehr approvato dal Bundestag nel 2022.

I nuovi Chinook sostituiranno gradualmente i vecchi CH-53G della Bundeswehr come “cavalli di battaglia” per il trasporto aereo di veicoli, materiale e personale. I nuovi elicotteri dovrebbero essere consegnati da Boeing alla Bundeswehr tra il 2027 ed il 2033.

Fonte ESG Elektroniksystem- und Logistik-GmbH

Immagine @Boeing

Articolo precedente

1° Workshop “Reclutiamo Talenti” del Esercito Italiano

Prossimo articolo

Kongsberg Defence Australia selezionata per un importante ordine di esportazione di console per sistemi di difesa costiera NSM

Articolo precedente

1° Workshop “Reclutiamo Talenti” del Esercito Italiano

Prossimo articolo

Kongsberg Defence Australia selezionata per un importante ordine di esportazione di console per sistemi di difesa costiera NSM

Ultime notizie