venerdì, Dicembre 2, 2022

Boeing presenta l’F-15 Qatar Advanced

Boeing, in collaborazione con la US Air Force e la Qatar Emiri Air Force (QEAF), ha celebrato la presentazione dell’F-15 Qatar Advanced.

“La presentazione dell’F-15QA è epocale, non solo in termini di capacità, ma anche in termini di collaborazione. Il rapporto che gli Stati Uniti condividono con il Qatar è fondamentale per la stabilità e la sicurezza dell’area di responsabilità del comando centrale e siamo grati per la continua attenzione del nostro partner di coalizione sulla costruzione dell’interoperabilità e della prontezza combinata”, ha affermato il tenente generale Greg Guillot, comandante del 9 ° Air force. “È un privilegio e un onore stare con le nostre controparti del Qatar oggi e ogni giorno”.

I primi F-15QA arriveranno in Qatar entro la fine dell’anno, dopo il completamento dell’addestramento dei piloti.

Il programma Qatar F-15QA ha ulteriormente migliorato le tecnologie nell’F-15 avanzato come i controlli di volo fly-by-wire, una cabina di pilotaggio digitale completamente in vetro e sensori contemporanei, radar e capacità di guerra elettronica“, ha affermato Prat Kumar. , vicepresidente del programma F-15. “Guidati dall’ingegneria digitale e dalla produzione avanzata, questi velivoli rappresentano un salto di trasformazione per l’F-15. L’F-15QA migliorerà la superiorità della QEAF con più velocità, portata e carico utile di qualsiasi caccia al mondo.

Boeing ha fornito supporto logistico e di manutenzione per il QEAF durante la formazione dei piloti pre-consegna, iniziata all’inizio di quest’anno. Inoltre, Boeing creerà e gestirà un centro di addestramento dell’equipaggio e della manutenzione per il QEAF presso la base aerea di Al Udeid in Qatar fino al 2024, fornendo allo stesso tempo ricambi e supporto logistico nel paese una volta consegnati gli aeromobili.

Boeing è orgogliosa di fornire una soluzione al nostro stimato cliente del Qatar attraverso formazione e supporto personalizzati“, ha affermato Torbjorn “Turbo” Sjogren, vicepresidente di International Government & Defense per Boeing. “Non vediamo l’ora di continuare la nostra partnership con il Qatar e di supportare ulteriormente le loro esigenze di prontezza“.

Fonte e immagini: Boeing

CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI