fbpx
Two Boeing F-15EX fighters armed with air-to-air missiles. Boeing

Boeing presenta l’F-15EX alla Polonia

Boeing ha comunicato di presentare alla Polonia il suo caccia da superiorità aerea F-15EX, la versione più avanzata del Eagle oggi in produzione iniziale per l’USAF.

Boeing presenta l’aereo da caccia F‑15EX alla Polonia come potenziale programma di vendite militari estere (FMS) del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti. L’annuncio è stato fatto durante l’annuale esposizione internazionale dell’industria della difesa MSPO, dove Boeing mette in evidenza sistemi, capacità e servizi di difesa avanzati.

L’interesse della Polonia per l’F-15EX conferma la sua dedizione alla preparazione e all’efficacia delle sue forze militari“, ha affermato Tim Flood, direttore senior, Global Business Development per l’Europa e le Americhe. “L’F-15EX offre interoperabilità, supportabilità e convenienza superiori insieme a un solido piano industriale che sosterrebbe l’obiettivo della Polonia di sviluppare capacità di difesa indipendenti”.

Boeing ha fatto investimenti significativi nell’F-15EX rendendolo l’aereo da caccia multiruolo più capace oggi in produzione. L’aereo offre una migliore capacità di sopravvivenza e capacità con:

  • controlli di volo fly-by-wire,
  • un nuovo sistema di guerra elettronica,
  • un abitacolo digitale interamente in vetro,
  • i più recenti sistemi di missione e funzionalità software,
  • capacità di trasportare armi ipersoniche avanzate.

L’F-15EX è il caccia più avanzato al mondo con capacità, letalità e capacità di sopravvivenza senza pari ed è la soluzione ideale per rafforzare le esigenze di sicurezza della Polonia“, ha affermato Rob Novotny, direttore dello sviluppo aziendale del programma F-15 di Boeing. “Attraverso una maggiore interoperabilità con le forze statunitensi e NATO, la capacità di crescita tecnologica e una vita operativa economica della cellula di oltre 20.000 ore, la Polonia può aspettarsi che l’F-15EX vinca negli ambienti di minaccia esistenti e futuri”.

L’F-15EX è in produzione con due velivoli consegnati all’Aeronautica Statunitense (ed un terzo in stato avanzato di produzione). L’Indonesia è recentemente diventata l’ottavo Paese a selezionare l’F-15 e diventerà il primo cliente esportatore dell’ultima variante FX una volta finalizzata la vendita (da parte dell’amministrazione Biden).

Boeing è presente in Polonia da oltre 30 anni. Con sede a Varsavia, operazioni Boeing Digital Solutions & Analytics a Danzica e Parts & Distribution Services a Rzeszow, Boeing impiega più di 1.000 persone in Polonia e sta attualmente creando forti capacità ingegneristiche in tutte e tre le sue sedi. Oltre alla sua crescente presenza nel Paese, Boeing è un partner importante dell’industria aeronautica polacca e ha forti rapporti con le comunità locali, l’industria, le compagnie aeree, il Governo e le Forze Armate Polacche.

Fonte ed immagine @Boeing

Articolo precedente

La Polonia acquisterà circa 1700 mini UAS FlyEye

Prossimo articolo

La Marina degli Stati Uniti assegna a Collins Elbit Vision Systems un contratto per migliorare i sistemi di visualizzazione montati sui caschi dei piloti di Super Hornet e Growler

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie