Bombe guidate laser JDAM GBU-54 per la Luftwaffe

0
928

Diehl Defence ha ricevuto un ordine dall’Ufficio federale delle attrezzature della Bundeswehr, della tecnologia dell’informazione e del supporto in servizio (BAAINBw) per fornire sistemi d’arma GBU-54 alla Luftwaffe.

La GBU-54 è un’arma aria-superficie, costituita da una testata non guidata serie Mk-82 (corpo bomba da 500 libbre) equipaggiata con il kit di conversione “Laser JDAM” (Joint Direct Attack Munition) sviluppato da Boeing. Attraverso la combinazione del sistema di navigazione INS/GPS con un sensore di ricerca e designazione laser del bersaglio, è possibile ingaggiare obiettivi stazionari e mobili con estrema precisione anche con condizioni meteorologiche avverse.

Le prime GBU-54 dovrebbero essere consegnate alla Luftwaffe a partire da novembre 2021 e la commessa dovrebbe essere completata entro 48 mesi.
Diehl sta collaborando con Rheinmetall Defence e JUNGHANS Defence come fornitori di componenti di Boeing per tale commessa.

Il sistema d’arma GBU-54 è stato già testato operativamente sui Tornado IDS ed è destinato ad equipaggiare i caccia multiruolo Eurofighter in dotazione alla Luftwaffe. Infatti, nel 2008 la Germania è diventata il primo cliente internazionale della GBU-54.

Foto Boeing

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui