sabato, Luglio 24, 2021

Caccia russi in Libia [Foto]

-

L’U.S. Africa Command (Africom) è certa del dispiegamento in Libia di velivoli russi, passati in Siria per essere camuffati, a sostegno di compagnie militari private.

Il comunicato stampa, rilasciato in data odierna, afferma che i velivoli verranno molto probabilmente impiegati per svolgere missioni di supporto al suolo (CAS – Close Air Support) per la Forza Wagner che combatte al fianco del Generale Haftar contro il governo internazionalmente riconosciuto di al-Sarraj.

I caccia russi sono arrivati in Libia da una base russa passando per la Siria dove sono stati riverniciati per far perdere le tracce della loro origine.

La Russia sta chiaramente cercando di spostare la situazione in Libia a suo favore. Come sono stati già visti operare in Siria, espandono la propria impronta militare in Africa supportando gruppi di mercenari come i Wagner. Per troppo tempo la Russia ha negato un coinvolgimento diretto nel conflitto libico. Bene, non c’è più bisogno di negare. Abbiamo visto come aerei di quarta generazione russi siano arrivati in Libia, seguendone ogni passo. Né l’LNA (Libyan National Army) né compagnie di mercenari privati possono permettersi di armare, operare e sostenere le operazioni di questi caccia senza supporto governativo, supporto che stanno ricevendo dalla Russia. […] Se la Russia riuscirà a mettere la mani sulla costa libica il prossimo passo logico sarà l’installazione permanente di sistemi con capacità A2AD (anti-access area denial). […] Se ciò dovesse accadere si creerebbe un reale pericolo per il fronte sud europeo.

Gen. Stephen Townsend, Comandante U.S. Africa Command

Galleria

Cliccare sulla foto per ingrandirla

Foto: Russian fighter jets were recently deployed to Libya in order to support Russian state-sponsored private military contractors (PMCs) operating on the ground there. The Russian fighter aircraft arrived in Libya, from an airbase in Russia, after transiting Syria where it is assessed they were repainted to camouflage their Russian origin. “The world heard Mr. Haftar declare he was about to unleash a new air campaign. That will be Russian mercenary pilots flying Russian-supplied aircraft to bomb Libyans,” said U.S. Army Gen. Stephen Townsend, commander, U.S. Africa Command. (Date taken = date uploaded to DVIDS) – Comunicato (qui)

Ultime notizie

L'Ufficio federale per le apparecchiature, la tecnologia dell'informazione e l'uso (BAAINBw) della Bundeswehr ha firmato un contratto con Fassmer...
Venerdì 23 luglio, nel piazzale interno del Comando Generale, si è tenuta la cerimonia del passaggio di consegne al...
Il JPALS (Joint Precision Approach and Landing System) è un sistema di avvicinamento ed atterraggio di precisione messo a punto...
La Bundeswehr ha scelto Rheinmetall per la fornitura di moduli di luce laser per le forze armate tedesche. È stato...

Da leggere

Textron Systems e General Dynamics Land Systems selezionate per l’ARV del USMC

L'USMC ha selezionato Textron Systems e General Dynamics Land...

L’Armée de l’Air et de l’Espace acquista altri nove addestratori Pilatus PC-21

L'Armée de l'Air et de l'Espace ha deciso di...