venerdì, Luglio 30, 2021

Caccia turchi intercettano l’elicottero del Ministro della Difesa di Atene

-

Domenica scorsa, una coppia di caccia Lockheed Martin F-16 dell’Aeronautica Turca ha ingaggiato e molestato l’elicottero NH-90 dell’Esercito Greco con a bordo il Ministro della Difesa Nikolaos Panagiotopoulos ed il Capo di Stato Maggiore della Difesa, il Generale Konstantinos Floros.

Il Ministro e l’alto ufficiale si recavano in visita alle isole di Oinousses, Agathonissi e Farmakonissi per verificare il livello dello stato di approntamento delle forze ivi presentI.

fighter--2

L’incontro troppo ravvicinato è avvenuto dopo che l’elicottero NH90 ha lasciato l’isola di Oinousses.

Immagine

I due caccia turchi avrebbero volato vicino all’elicottero greco a circa 300 metri sopra Agathonisi ed a 1000 metri sopra Oinousses.

Ovviamente, da Atene è partita una dura nota diplomatica nei confronti di Ankara, con la condanna del gesto aggressivo che surriscalda i rapporti già tesi nell’area.

Foto Ministero della Difesa della Grecia

Ultime notizie

Oggi, 30 luglio, a bordo della portaerei Cavour in navigazione è appontato per la prima volta un F-35B della...
“Le manifestazioni climatiche estreme ci dicono che i temi ambientali sono di grande attualità e rilevanza e rientrano anche...
HENSOLDT è stata incaricata dall'autorità di approvvigionamento tedesca BAAINBw di avviare gli studi sulla modernizzazione ed il miglioramento delle...
Lo scorso 27 luglio, a Kiel in Germania, Thyssenkrupp Marine Systems ha provveduto a consegnare ufficialmente alla Marina Israeliana...

Da leggere