fbpx

CACI svilupperà capacità avanzate per il satellite dimostrativo del US Army

CACI International Inc. ha firmato un accordo quinquennale di ricerca e sviluppo (CRADA) con lo US Army Space and Missile Defense Technical Center (USASMDC-TC) per favorire lo sviluppo di tecnologie avanzate di carico utile, applicazioni di sensori spaziali e posizionamento, navigazione e temporizzazione resilienti (PNT).

In precedenza, CACI aveva annunciato il lancio di un satellite nel 2023 per testare un piccolo carico utile di un satellite multi-missione. Il carico utile include due applicazioni tecnologiche definite dal software che abilitano funzionalità PNT precise e resilienti e capacità di intelligence dei segnali tattici (TacISR) mentre si è in orbita terrestre bassa (LEO).

I payload PNT e TacISR di CACI evidenziano la potenza unica dei moduli basati su radio definiti dal software che possono essere configurati per più missioni. L’USASMDC-TC ha espresso interesse a partecipare al programma per valutare queste tecnologie per uso militare. Il CRADA include anche tecnologie per comunicazioni laser, rilevamento laser, intelligenza artificiale e tecnologie di comunicazione sicure.

Todd Probert, Presidente di CACI per la sicurezza nazionale e le soluzioni innovative, ha dichiarato: “Questi carichi utili sono dotati di tecnologie a terra collaudate per le missioni, adattate alle sfide uniche del dominio spaziale conteso. Consentono una maggiore resilienza e sicurezza grazie a dimensioni e peso ridotti e applicazioni software-defined di potenza (SWaP). Non vediamo l’ora di lavorare a stretto contatto con l’esercito su questo programma critico per rafforzare il dominio della nostra nazione nello spazio“.

L’applicazione del carico utile PNT incentrata sul tempo è l’attivatore fondamentale del posizionamento e della navigazione di precisione e dimostrerà la sincronizzazione temporale terra-spazio indipendente dal GPS che supera le prestazioni attuali di 100 volte.

L’accuratezza temporale risultante verrà utilizzata per produrre soluzioni di geolocalizzazione ad alta precisione in costellazioni LEO proliferate, contribuire alla resilienza GPS e fornire miglioramenti in ambienti GPS negati o degradati. Allo stesso tempo, l’applicazione di carico utile ISR tattico dimostrerà la capacità di raccogliere, geolocalizzare, demodulare e decodificare i segnali radio mobili digitali.

Fonte e foto @CACI International Inc.

Articolo precedente

La Difesa Bulgara tra ambizioni e difficoltà di bilancio

Prossimo articolo

La Germania approva il trasferimento di 178 carri armati Leopard 1A5 alla Ucraina

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie