mercoledì, Gennaio 19, 2022

Centodieci imbarcazioni veloci per il servizio navale del Corpo dei Guardiani della Rivoluzione Islamica

-

Nel ambito di una cerimonia solenne alla presenza del comandante in capo dell’IRGC a Bandar Abbas, 110 imbarcazioni veloci di diverse classi si sono unite al servizio navale del Corpo dei Guardiani della Rivoluzione Islamica.

Un certo numero di imbarcazioni sono state rinnovate e restituite all’Organizzazione di combattimento operativo navale dell’IRGC.

Parte di queste unità appaiano armate con mitragliatrici pesanti calibro 12,7 e 14,5 mm, altre con coppie di lanciatori per missili.

I missili sono una versione migliorata rispetto quelli precedentemente imbarcati che hanno una gittata utile di dieci km. A detta di vertici del IRGC, questi nuovi missili hanno una testata più potente, maggiore velocità ed una portata decisamente aumentata che permettono alle vedette di operare a maggiore distanza dalle basi.

Tali nuove unità, appartenenti ad un settimo lotto, raggiungono una velocità massima maggiore rispetto alle unità dei precedenti lotti armate di cannoni senza rinculo e razzi nonché di missili leggeri, passando dai 55 nodi ai 75 e 90 nodi delle nuove vedette velocissime. I vertici del IRCG hanno aggiunto che le prossime versioni di queste vedette velocissime saranno in grado di raggiungere anche 110 nodi di velocità massima.

Tutte queste unità, insieme alle vedette dei lotti precedenti, agiscono di concerto con le batterie missilistiche a terra e la rete radar del IRCG per il controllo dello Stretto di Hormuz e dei movimenti navali nel Golfo Persico.

Foto via IRIB News Agency

Ultime notizie

La Royal Australian Air Force (RAAF) ha ricevuto la prima testata BLU-111 (AUS) B/B prodotta in Australia per le Guided...
La fregata FREMM Carlo Margottini della Marina Militare ha eseguito manovre navali insieme alle unità della Sesta Flotta dell'U.S....
Il Lockheed Martin Sikorsky-Boeing SB>1 DEFIANT ha completato con successo i voli di prova del profilo di missione FLRAA...
Le rotte seguite dagli aerei in Europa stanno diventando di giorno in giorno sempre più interessanti da analizzare.A causa...

Da leggere

South Korean Army test the GUARDIAN – ASPIS RWS from Escribano Mechanical & Engineering

The Spanish leading defense and engineering company Escribano Mechanical...

L’India non vuole più acquistare P-8I e caccia MiG-29

Il Governo Indiano, abbastanza a sorpresa, ha deciso di...