fbpx

Commander’s Independent Viewer per gli IFV Bradley dell’US Army

Raytheon, un’azienda di RTX, si è aggiudicata un contratto del valore di 154 milioni di dollari per fornire all’US Army sistemi Commander’s Independent Viewer (CIV) per l’aggiornamento dei veicoli da combattimento della fanteria (IFV) Bradley.

Il CIV è un sistema di visione elettro-ottico/infrarosso che fornisce ai Bradley ammodernati le capacità di sorveglianza e puntamento a 360° del campo di battaglia.

Il CIV è progettato per migliorare la sopravvivenza e le prestazioni dei veicoli da combattimento Bradley aumentando la capacità di individuare ed identificare i bersagli, sia fissi che in movimento, in tutte le condizioni atmosferiche.

Raytheon ha una lunga esperienza nella fornitura di sensori FLIR di seconda generazione alle Forze Armate ed ha applicato queste conoscenze per lo sviluppo della terza generazione di sensori FLIR.

La produzione dei sistemi avverrà a McKinney in Texas e la consegna dei primi CIV è prevista per giugno 2026.

Fonte e foto @Raytheon (RTX)

Articolo precedente

General Dynamics Land Systems ha completato le prove del prototipo del veicolo da ricognizione avanzato ARV per il Corpo dei Marines

Prossimo articolo

Il Ministero degli Interni francese ordina 42 elicotteri H145

Ultime notizie