fbpx

Completata la prima serie di prove di fatica del MQ-9B in vista della certificazione NATO STANAG 4671

General Atomics-Aeronautical Systems, Inc. (GA-ASI) ha annunciato di aver completato con successo la prima parte delle prove di fatica su vasta scala di un velivolo a pilotaggio remoto (RPA) MQ-9B. Il team di GA-ASI ha completato la “prima durata” dei test di fatica – che equivale a 40.000 ore di funzionamento – e rappresenta un passo importante nella convalida della progettazione del sistema della cellula. Il test fa parte della certificazione dell’aeromobile secondo lo standard NATO STANAG 4671, in cui l’aereo sarà infine testato per tre cicli di vita, dimostrando così la durata di 40.000 ore della cellula.

Il test di fatica su scala reale simula il servizio di progettazione dell’aeromobile attraverso l’applicazione di carichi strutturali ripetuti sulla cellula assemblata. Le prove identificano eventuali carenze strutturali prima dell’utilizzo della flotta ed aiutano a sviluppare programmi di ispezione e manutenzione per la cellula. I risultati delle prove saranno utilizzati come parte della documentazione per la certificazione, oltre a costituire la base per le ispezioni in servizio dei componenti strutturali.

MQ-9B è l’RPA più avanzato di GA-ASI e include i modelli SkyGuardian e SeaGuardian, nonché il nuovo Protector RG Mk 1 attualmente in consegna alla Royal Air Force del Regno Unito.

Il test è la convalida di anni di sforzi di progettazione ed analisi. Questo è stato il primo di tre cicli di prove per la cellula. Due cicli simulano il funzionamento di un aeromobile in condizioni normali e la terza serie di prove prevede un danno intenzionale inflitto alle componenti critiche della cellula per dimostrare la sua resistenza ai danni operativi che possono verificarsi durante la vita del veicolo aereo.

Questa prima serie di prove è stata condotta dal dicembre 2022 al dicembre 2023, presso l’Istituto nazionale per la ricerca aeronautica della Wichita State University a Wichita nello Stato del Kansas. La cellula sottoposta alle prove è una cellula di produzione costruita appositamente per supportare la campagna di test.

Fonte e foto @General Atomics-Aeronautical Systems Inc. (GA-ASI)

Articolo precedente

Il Messico sceglie i C-130J-30 come nuovi velivoli da trasporto

Prossimo articolo

La Germania pronta a vendere gli Eurofighter alla Arabia Saudita

Ultime notizie