domenica, Dicembre 5, 2021

Completato l’allestimento del primo elicottero AH-1Z Viper per il Bahrain

-

Bell Textron Inc., una società di Textron Inc. ha celebrato il completamento del primo elicottero d’attacco AH-1Z Viper per la Royal Bahraini Air Force.

Bell ha consegnato il primo dei 12 elicotteri da combattimento AH-1Z Viper al Naval Air Systems Command come parte del contratto di vendita militare estera (FMS) del 2019 stipulato dal Regno del Bahrain. Le vendite militari estere dell’AH-1Z portano le capacità avanzate e dedicate del elicottero direttamente agli operatori internazionali e contribuiscono ad aumentare l’interoperabilità e potenziare l’efficacia delle forze alleate.

L’elicottero sarà preparato per la spedizione in Bahrain con la Defense Contract Management Agency (DCMA) prima di essere trasportato in Bahrain nel 2022.

Bell ha progettato l’AH-1Z Viper specificamente per soddisfare i severi requisiti operativi del Corpo dei Marines degli Stati Uniti, che si concentrano sulla piena “marinizzazione” e su un ingombro logistico ridotto. L’AH-1Z si contraddistingue per la cabina di pilotaggio digitale completamente integrata e per la capacità di trasportare un’ampia varietà di munizioni.

Il sistema a rotore composito migliora ulteriormente la capacità del Viper di fornire supporto aereo ravvicinato alle forze di terra in qualsiasi ambiente, mentre il Target Sight System (TSS), completamente integrato, migliora le capacità dei piloti di identificare chiaramente, acquisire, tracciare ed ingaggiare bersagli oltre la massima portata dell’arma.

Attualmente, Bell è impegnata nel consegnare elicotteri al Corpo dei Marines degli Stati Uniti, al Bahrain ed alla Repubblica Ceca. L’azienda mantiene inoltre aggiornato l’H-1 con miglioramenti delle capacità, pianificati e progettati per garantire che il Viper mantenga il suo vantaggio tecnologico strategico nel arco della sua vita operativa utile.

L’AH-1Z Viper è un elicottero da combattimento, bimotore, con un peso massimo al decollo di oltre 8 tonnellate. Raggiunge una velocità massima di circa 200 nodi, ha una velocità di crociera di 160 nodi ed un raggio operativo di 230 km con 1250 kg di carico utile.

Il Viper è armato con un cannone rotante a tre canne M197 calibro 20 mm inserito in una torretta A/A49E-7 con capacità di 750 colpi; è possibile montare due missili aria-aria AIM-9 Sidewinder alle tip delle semiali. Per le missioni aria suolo è previsto l’impiego di fino a 76 razzi da 2,75 Hydra non guidati o un massimo di 38 APKWS a guida laser o, ancora, fino a 16 missili aria-superficie AGM-114 Hellfire.

Fonte e foto Bell Textron

Ultime notizie

Le Commissioni Difesa e Bilancio di Camera e Senato hanno espresso parere favorevole al programma pluriennale di ammodernamento e rinnovamento...
Le Forze Armate Serbe acquisteranno nuovi sistemi di difesa aerea Pantsir-S2 di fabbricazione russa. Questo è quanto annunciato dal Ministro...
La Defense Logistics Agency (DLA) ha stipulato un'opzione contrattuale da 316 milioni di dollari per i moduli GPS (M-Code...
Alla presenza del Ministro della Difesa di Ankara, Hulusi Akar, il cannone 76/62 prodotto dall'azienda turca MKE ha effettuato...

Da leggere

Arrivati in Grecia 44 dei 1.200 M1117 Guardian ex-USA

L'Esercito greco ha ricevuto il primo lotto di 44...

GA-ASI completa una serie di test del Protector

General Atomics Aeronautical Systems Inc. (GA-ASI) ha completato con...