giovedì, Ottobre 28, 2021

Completato l’ammodernamento degli F-5M brasiliani

-

Il velivolo Northrop F-5FM 4810, recentemente ammodernato da Embraer, è stato restituito allo Squadrone Pampa (1 ° / 14 ° GAV) dell’Ala 3, a Canoas (RS), dopo aver completato il processo di revisione e modernizzazione a Gavião Peixoto (SP). L’aereo F-5FM biposto, matricola 4810, ha completato il programma di ammodernamento; è l’ultimo velivolo del progetto F-5FM consegnato all’Aeronautica Militare Brasiliana (FAB).

Durante il processo di ricezione, il personale militare della sottodivisione di controllo PAMA SP ha effettuato ispezioni visive e test al suolo, il cui scopo era verificare il corretto funzionamento dei sistemi incorporati nel test di pista. Successivamente, l’aereo è stato rilasciato per il volo che è stato eseguito da un pilota collaudatore e due ingegneri del Flight Research and Test Institute (IPEV).

Durante le prove di volo, sono stati eseguiti cinque voli sperimentali, sottoponendo il velivolo a prove che hanno convalidato la sicurezza e l’aeronavigabilità dell’aeromobile.

Con la consegna degli ultimi aeromobili modernizzati, l’intera flotta di F-5E/FM in Brasile dispone ora di avionica e armi all’avanguardia. Questa tecnologia avanzata, associata a una piattaforma aerea affidabile e ad alte prestazioni, consentirà una maggiore efficienza nella missione di difesa dello spazio aereo brasiliano, garantendo la sovranità nei cieli del Brasile.

Il programma di ammodernamento

Infatti, Embraer è stata responsabile dell’installazione del radar multimodale Grifo F di Leonardo, nuove contromisure elettroniche e sono stati dotate di capacità di impiegare una serie di missili moderni e bombe guidate al laser. L’ammodernamento e la revisione consentirà alla linea F-5M di rimanere in servizio negli anni 2030.

Il radar Grifo F installato sul F-5M ha capacità di sorveglianza aria-aria, aria-terra e aria-mare, ricerca e tracciamento di bersagli multipli. Il velivolo ammodernato è dotato di due computer ad alte prestazioni e di un sistema di navigazione integrato INS/GPS.

L’F-5M è in grado di impiegare, tra gli altri armamenti disponibili nel inventario della FAB,  il missile aria-aria a medio raggio MAA-1, il missile aria-aria a medio raggio Derby, il missile anti-radiazioni MAR-1 nonché pod ed armamento per attacchi di precisione.

Il velivolo è dotato di contromisure elettroniche di origine israeliana testate in combattimento (ECM), oltre al sistema radar warning receiver (RWR).

Il cockpit è stato completamente rivisto e dotato di tre MMFD a a colori e lettura HUD,  HMD (display montato sul casco), collegamento dati, sistema di pianificazione della missione, ed è compatibile per missioni notturne con l’uso di NVG. Per facilitare la condotta di volo è installato un joystick combinato ed il pilota ha comandi hotas.

L’F-5 è un agile caccia supersonico, altamente manovrabile e affidabile, che combina un design aerodinamico avanzato e un ottimo rapporto spinta / peso fornito dai due motori J85 prodotti da General Electric.

 La standardizzazione dei sistemi embedded aumenta la capacità operativa dell’Air Force e riduce i costi di manutenzione. In totale sono stati ammodernati 49 velivoli distribuiti tra i vari Squadroni della FAB.

L’F-5M (o F-5BR) è la versione brasiliana modernizzata del caccia F-5 Tiger II il cui programma è stato realizzato da Embraer e da AEL Sistemas società controllata da Elbit ed è partito nel lontano anno 2000 al costo di 285 milioni di dollari.

Fonte e foto Força Aérea Brasileira

Ultime notizie

Conclusa presso la base aerea di Uvda l'esercitazione complessa Blue Flag 2021 che ha impegnato le Aeronautiche di Israele,...
La Marina della Corea del Sud ha ricevuto il cacciatorpediniere Gwanggaeto il Grande aggiornato, dopo un periodo di oltre...
Krauss-Maffei Wegmann (KMW) ha simbolicamente consegnato il primo di un totale di sei sistemi di posa di ponti LEGUAN...
Il Regno Unito di Gran Bretagna ed Irlanda del Nord ha esteso fino al 2035 il suo accordo di...

Da leggere