fbpx

Consegnati i primi cinque JLTV al Montenegro

Alla presenza del Ministro della Difesa del Montenegro Predrag Bošković e dell’Ambasciatore degli Stati Uniti d’America Judy Reinke, si è svolta la cerimonia della consegna ufficiale dei primi 5 veicoli JLTV prodotti da Oshkosh Defense.

Immagine

Il Montenegro ha ordinato nel 2019, sulla base di un contratto del valore di poco più di 36 milioni di dollari, 67 di questi veicoli per modernizzare il proprio parco di veicoli tattici blindati fermo ai tempi della ex Jugoslavia e per rispondere ai requisiti richiesti dalla NATO per la partecipazione alle missioni operative anche fuori teatro.

Immagine

L’Ambasciatore Judy Reinke ha sottolineato che con l’acquisizione di questi veicoli, il Montenegro è diventato un pioniere, essendo il primo Paese dell’Europa a gestire l’Oshkosh JLTV. Nei prossimi mesi, Slovenia, Belgio, Lituania e Regno Unito si aggiungeranno al Montenegro nella gestione di tali veicoli.

Immagine

Si tratta “più grande vendita di attrezzature militari nella storia tra i due Paesi”; queste le parole pronunciate lo scorso mese di ottobre dal Segretario di Stato Mike Pompeo.

Immagine

Il Ministro della Difesa del Montenegro ha dichiarato che i veicoli JLTV forniranno capacità di manovra, protezione, ma anche una potenza di fuoco completamente diversa alle unità di fanteria montenegrine in modo da consentirle di addestrarsi, essere addestrate e in seguito partecipare alle missioni internazionali con proprie risorse, senza la necessità di utilizzare la logistica dei paesi partner.

Cinque su un totale di 67 veicoli Oshkosh sono arrivati ​​in Montenegro; la prossima settimana è prevista la consegna di altri 15 JLTV, mentre entro il 2023 tutti i veicoli ordinati saranno a disposizione dell’Esercito Montenegrino.

Con questi veicoli saranno equipaggiati con due compagnie di fanteria dell’Esercito del Montenegro, che è una priorità di altissimo livello secondo il Piano di sviluppo della difesa montenegrino per il periodo dal 2019 al 2028.

Foto Ministero della Difesa del Montenegro-social network

Articolo precedente

Inghilterra contro Argentina, stop agli FA-50 Golden Eagle sudcoreani

Prossimo articolo

Mitsubishi incaricata di sviluppare il nuovo caccia giapponese F-X

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Saab continua lo sviluppo del Gripen

Saab ha comunicato di aver ricevuto un ordine da Försvarets materielverk (FMV) l’Amministrazione svedese dei materiali di difesa per continuare a sostenere…

Ultime notizie